Un ex campione del mondo si sbilancia: “La favorita? Dico il Milan”

A parlare è un ex calciatore della Juventus e della Nazionale Italiana, con cui ha vinto il Mondiale in Germania nel 2006

Ci apprestiamo a vivere una nuova stagione esaltante. Quella appena trascorsa è stata incredibile, e ha visto trionfare il Milan in Serie A al termine di una cavalcata mozzafiato. Un duello spettacolare con l’Inter sino all’ultima giornata, alla fine l’ha spuntata il diavolo. Le idee di RedBird sono chiare: vuole essere protagonista anche nell’annata che verrà.

Festeggiamenti Scudetto 2021-2022
Festeggiamenti Scudetto 2021-2022 (©LaPresse)

Sarò una Serie A ricca di emozioni, proprio come quella che è finita poco fa. Questa volta i colpi di scena saranno ancor di più, a partire da questa sessione estiva del calciomercato pronta a regalare vere e proprie bombe. Per il Milan ma non solo. I rossoneri hanno tante idee in testa, ma vogliono fare le cose per bene ragionando e senza frenesia. Il progetto di Maldini e Massara sarà sempre quello, ovvero puntare su giovani di prospettiva.

Per gli altri club la situazione è diversa. In particolar modo l’Inter, arrabbiato per come si è conclusa la stagione, vuole tornare subito alla carica. Pronto al rientro in Italia l’attaccante Romelu Lukaku, ci siamo anche per Dybala. Dobbiamo ammetterlo: sarà un attacco da paura, poi però bisogna dimostrarlo con i fatti sul terreno di gioco. Anche la Juventus di Massimiliano Allegri non può più accontentarsi di un semplice quarto posto, e sta lavorando per tornare a competere nei piani alti della graduatoria.

Camoranesi vede il Milan ancora favorito: “Hanno fatto un percorso importante”

Questo non è solo il momento in cui iniziano davvero le prime mosse del calciomercato, ma è anche il momento in cui ex giocatori o più in generale gli addetti ai lavori cominciano a fare le loro previsioni in vista del prossimo campionato.

Tra questi c’è Mauro Camoranesi, ex centrocampista della Juventus nonché uno dei protagonisti della cavalcata trionfale della Nazionale Italiana di Marcello Lippi del Mondiale in Germania nel 2006.

Secondo Camoranesi c’è già una favorita per la Serie A che verrà e questa, purtroppo per i tifosi bianconeri, non è la Juventus. Ne ha parlato a La Gazzetta dello Sport: “A prescindere da quello che sarà il mercato, penso che il Milan sarà ancora la favorita per la vittoria finale del campionato. La squadra di Stefano Pioli è giovane, gioca in maniera semplice e comunque mantiene un certo appeal anche in ambito europeo grazie alle vittorie degli anni precedenti. Devo però ammettere che non vedo un grande gap con Inter e Juventus. Quello appena terminato è stato un torneo equilibrato, i rossoneri hanno svolto un percorso importante”.