Inter, chiuso l’accordo col talento di Serie A | Niente da fare per il Milan

La società nerazzurra sta per annunciare il nuovo colpo. Si tratta di un talento di Serie A che interessava anche al Milan: Marotta ha avuto la meglio

Duello in campo, nella stagione appena conclusa, ma anche fuori dal rettangolo di gioco. Quella tra Milan e Inter non sarà mai una normale rivalità anche in ambito calciomercato. Questa volta a spuntarla sembrano essere i nerazzurri, pronti a chiudere un colpo in entrata. Il diavolo avrebbe potuto anche affondare il colpo ma ha preferito virare su altri profili.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Tutto lascia presagire che anche nel prossimo campionato di Serie A, Milan e Inter saranno lì al vertice a contendersi la vittoria dello Scudetto. Tricolore che proprio nella stagione terminata da poco è stato scippato dai rossoneri ai cugini interisti,  con questi ultimi che non l’hanno presa proprio benissimo e vogliono subito contrattaccare. E’ lotta anche sul calciomercato perché entrambe le squadre hanno intenzione di rinforzarsi notevolmente e garantire uno spettacolo sempre più entusiasmante agli amanti del calcio italiano (e non solo).

Per queste ragioni da una parte Maldini e Massara lavorano ai propri obiettivi. Come ormai ben noto, si cerca di chiudere quanto prima per Renato Sanches, Botman, mentre a breve arriverà l’ufficialità di Origi. Anche l’Inter però non scherza e si prepara all’ormai imminente ritorno di Romelu Lukaku in prestito dal Chelsea. Il belga potrebbe avere compagno di squadra anche Paulo Dybala. Tante suggestioni, tante idee, e anche qualche… scippo. Marotta infatti ha avuto la meglio sull’interessamento del Milan nei confronti di un giovane talento del nostro calcio.

Dall’Empoli all’Inter, ci siamo. L’agente: “Le parti hanno trovato un accordo”

E’ fatta ormai per il passaggio del giovane Asllani all’Inter. Il centrocampista in forza attualmente all’Empoli sta per trasferirsi in nerazzurro dopo che su di lui c’erano state attenzioni anche da parte del Milan. L’Inter però è apparsa più convinta nella volontà di chiudere l’operazione e adesso è arrivata ad un momento in cui può ufficializzare il colpo da un momento all’altro.

A chiarire il tutto ci ha pensato anche l’agente di Asllani, Luca Puccinelli, subito dopo l’incontro con la dirigenza interista: “L’incontro è andato bene, per l’ufficialità bisogna attendere ancora qualche giorno. C’è però una novità: le società hanno trovato un accordo. C’è piena disponibilità da tutte le parti di chiudere al più presto, nei prossimi giorni vediamo. Siamo tutti contenti quando queste squadre si interessano a ragazzi giovani e di valore”.