Stadio San Siro, c’è una novità | Ora si attende il dossier da Milan e Inter

Ci sono degli aggiornamenti importanti per quanto concerne lo stadio San Siro. Scelto il coordinatore del dibattito pubblico sul progetto del nuovo impianto

Tra calciomercato, progettazione della nuova stagione e impegni vari, il Milan deve necessariamente risolvere anche il nodo legato alla questione stadio. Che ne sarà di San Siro? Quale sarà il prossimo impianto dei rossoneri? Sarà ancora coabitato dall’Inter? Tutti quesiti a cui ancora non può essere data alcuna risposta. Ci sono però dei passi in avanti sulla vicenda.

San Siro
San Siro (©LaPresse)

Il Comune di Milano si è attivato e ha mosso dei passi in avanti. E’ arrivata l’ufficialità per quanto riguarda la scelta sul coordinatore del dibattito pubblico sul progetto del nuovo San Siro. Questa la nota ufficiale: “È stato formalizzato oggi l’affidamento del servizio di progettazione e gestione del dibattito pubblico, sulla proposta di intervento relativa allo Stadio di Milano, ad Avventura Urbana Srl”, si legge nella nota del Comune di Milano. “L’Amministrazione comunale ha proceduto alla nomina formale del Coordinatore del dibattito pubblico nella persona di Andrea Pillon, indicato dalla società per guidare un team di quindici professionisti costituito da otto donne, fra le quali la Co-coordinatrice Francesca Fazio, e sette uomini”.

Milan e Inter, ora tocca a voi: quale sarà la prossima mossa

Il Comune ha fatto la sua parte, ora per procedere bisogna seguire degli step ben precisi. In particolar modo adesso la palla passa ai due club milanesi, Milan e Inter. Le due società dovranno presentare il dossier per far sì che questo dibattito possa cominciare.

Questa particolarità è precisata proprio nella parte finale della nota emessa dal Comune di Milano: “Il percorso di partecipazione cittadina, che si concluderà con la presentazione di una relazione da parte del Coordinatore che terrà conto delle posizioni emerse, si avvierà a seguito della presentazione dei due club, Inter e Milan, di una relazione di aggiornamento dello studio di fattibilità e del dossier di progetto, nei termini richiesti dall’Amministrazione comunale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)