Calciomercato Milan, dall’Argentina l’alternativa a Renato Sanches!

Su Renato Sanches è piombato il PSG, dunque per il Milan si fa più dura adesso: è comunque pronta un’alternativa per il centrocampo.

Il club rossonero sta rischiando seriamente di perdere Renato Sanches, obiettivo primario per il centrocampo. L’inserimento del Paris Saint Germain sta complicando i piani.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Da mesi Paolo Maldini e Frederic Massara hanno messo nel mirino l’ex talento di Benfica e Bayern Monaco per rinforzare la mediana di Stefano Pioli. C’è il suo ok al trasferimento in Italia, però finora la dirigenza del Milan non è riuscita a chiudere l’accordo con il Lille.

Questa situazione ha permesso al PSG di farsi avanti e di avere anche buone possibilità di ingaggiare il centrocampista portoghese, dato che al club non mancano le risorse economiche per fare offerte importanti. Il nuovo direttore sportivo Luis Campos è colui che aveva portato il calciatore al Lille e il nuovo allenatore dovrebbe essere Christophe Galtier, che sempre nella stessa squadra lo ha valorizzato fino allo scorso anno.

Mercato Milan, sfuma Renato Sanches? Il piano B è sudamericano

Finora è trapelato che il Milan per Renato Sanches abbia offerto circa 15 milioni di euro, mentre il PSG può facilmente mettere sul tavolo 20 milioni e forse anche di più. Vero che il giocatore avrebbe più chance di giocare in maglia rossonera, ma una ricca proposta da Parigi può spingerlo a rimanere in Francia.

Nel caso in cui saltasse il suo trasferimento a Milano, Maldini e Massara devono avere pronto un piano B. Secondo quanto scritto oggi sia dal Corriere dello Sport che da Tuttosport, l’alternativa al portoghese potrebbe essere Enzo Fernandez. Il 21enne argentino milita nel River Plate e ha una clausola di risoluzione da circa 18-20 milioni, con le tasse si arriverebbe sui 25. I Millonarios lo cedono solo per questa cifra.

Gli osservatori del Milan hanno seguito a lungo il centrocampista sudamericano e potrebbe rappresentare una buona soluzione se dovesse sfumare Sanches. Certamente Fernandez non ha la medesima esperienza ed è meno pronto per giocare subito ad alti livelli, andrebbe aspettato, ma ha qualità che possono sposarsi bene con la squadra di Pioli.

Vedremo se sarà il gioiello del River Plate ad approdare a Milanello. Da considerare che anche per lui c’è della concorrenza da affrontare, in particolare quella del Benfica. Il club di Lisbona sembra essere in pole position in questo momento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)