Baresi è sicuro: “Tomori e Kalulu straordinari, vinto grazie a loro”

La bandiera rossonera, ex capitano e oggi vicepresidente del club, ha parlato in particolar modo di due giocatori con Carlo Pellegatti

Franco Baresi rappresenta una vera e propria bandiera, di quelle che raramente si vedono in giro oggi. Così come Paolo Maldini, Franco ha fatto la storia del club rossonero ed è rimasto legato anche alla società dell’era Elliott ricoprendo il ruolo di vicepresidente. Ha parlato ai microfoni di Carlo Pellegatti, giornalista famoso e di fede rossonera.

Kalulu e Tomori
Kalulu e Tomori (©LaPresse)

Il Milan di quest’anno ha fatto del reparto difensivo forse la sua più grande forza. Tanti attestati di stima nei confronti di Stefano Pioli, abile a dare un’identità e una sicurezza davvero niente male a dei ragazzi giovani che in qualunque altra squadra avrebbero avuto difficoltà nel giocare insieme. Proprio così, perché a metà stagione è venuto a mancare il leader Simon Kjaer a causa del problema al ginocchio che gli è costato anche l’operazione chirurgica. Ma adesso per il danese non sarà facile tornare titolare…

Tutto grazie a Pierre Kalulu e Fikayo Tomori. In particolar modo il primo, il francese, ha avuto uno sviluppo calcistico impressionante considerando la giovane età ed il prezzo con cui il Milan lo ha portato in Italia poche stagioni fa. Una delle più grandi sorprese dello Scudetto. Non era una sorpresa ma si è rivelata assoluta certezza invece la presenza di Fikayo Tomori, che ha preso in mano la difesa e l’ha condotta al raggiungimento di un grande traguardo.

Baresi, che elogio a Kalulu e Tomori: “Straordinari entrambi”

Di questi due calciatori ha parlato uno che di difensori se ne intende abbastanza… Parliamo di Franco Baresi, storico capitano del Milan e oggi ancora all’interno della società. Ha visto da vicino il lavoro di Kalulu e Tomori ed è rimasto esterrefatto. Secondo lui, gran merito della vittoria dello Scudetto va attribuita proprio al reparto difensivo e qui Pioli ha grandi meriti.

Queste le parole di Baresi: “I rossoneri hanno vinto soprattutto grazie alla difesa, che ha subito poco. I centrali hanno fatto partite straordinarie. Kalulu è stata una sorpresa positiva, con qualità fisiche e velocità notevoli. Con Tomori ha formato una coppia straordinaria. Il Milan quando attacca ha giocato uomo contro uomo dietro, e questo si è rivelato molto utile”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)