Calciomercato Milan, colpo dal Sassuolo: affare da 25 milioni

Il club rossonero ha messo nel mirino uno dei gioielli del Sassuolo: l’operazione è fattibile, ma c’è una concorrente inglese.

A breve dovrebbero finalmente arrivare i rinnovi di contratto di Paolo Maldini e Frederic Massara, poi il calciomercato del Milan potrà decollare. Ci sono più affari in entrata che i tifosi si aspettano dalla società.

Traore Berardi Scamacca
Sassuolo (©Ansa Foto)

Il primo acquisto per la stagione 2022/2023 dovrebbe essere Divock Origi, pronto a volare in Italia la prossima settimana per sostenere le visite mediche e firmare il contratto. È in scadenza con il Liverpool e dunque verrà tesserato a parametro zero. Ci sono anche i riscatti di Alessandro Florenzi dalla Roma e Junior Messias dal Crotone come operazioni già imbastite.

Un altro affare avviato riguarda Renato Sanches, con il quale la dirigenza rossonera ha da tempo un accordo. Il problema è che manca l’intesa con il Lille e l’inserimento del Paris Saint Germain ha complicato tutto. L’ingaggio del centrocampista portoghese è a rischio.

Calciomercato Milan, assalto a Traoré del Sassuolo?

Oggi La Gazzetta dello Sport conferma che Hamed Junior Traoré è tra i giocatori che piacciono al Milan. Il club rossonero, come altri italiani e alcuni esteri, hanno già chiamato il Sassuolo per chiedere informazioni sul 22enne ivoriano. Non c’è alcuna offerta, per adesso. Solo il Leeds United si è fatto avanti concretamente e punta a chiudere la trattativa.

Hamed Junior Traorè
Hamed Junior Traorè (©Ansa Foto)

La squadra inglese, però, non è tra le destinazioni preferite di Traoré. Nell’ultima Premier League ha rischiato la retrocessione e per il momento il calciatore preferisce valutare altre opzioni. I prossimi giorni possono essere quelli dei contatti più fitti tra Milan e Sassuolo, che per il suo gioiello vuole dai 25 milioni di euro in su.

La società emiliana è spesso una bottega cara quando si tratta di vendere i suoi elementi migliori, ma è anche disposta a imbastire operazioni con bonus, pagamenti dilazionati e a volte anche prestiti con obbligo di riscatto condizionato. Basti pensare a Manuel Locatelli, andato alla Juventus in prestito biennale gratuito con obbligo di acquisto del cartellino al verificarsi di specifiche condizioni.

Traoré nell’ultima stagione ha messo insieme 8 gol e 4 assist in 32 presenze tra Serie A e Coppa Italia. Sa giocare da trequartista e anche da esterno sinistro offensivo. In qualche occasione è stato pure impiegato da mezzala. Ha ottime qualità e potrebbe fare comodo al Milan. Vedremo se il trasferimento si concretizzerà oppure se i rossoneri andranno su un altro obiettivo.