Renato Sanches-Milan, c’è l’accordo: manca l’ultimo tassello

Sembra più vicino il trasferimento di un calciatore importante in maglia rossonera: arriva una conferma da La Gazzetta dello Sport.

In questi giorni sembrano essere soprattutto Hakim Ziyech e Charles De Ketelaere i principali obiettivi del calciomercato del Milan, ma Paolo Maldini e Frederic Massara non hanno scordato il centrocampo. Partito Franck Kessie, c’è voglia di prendere un innesto forte nel reparto.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Il sogno da mesi è Renato Sanches, in scadenza di contratto a giugno 2023 con il Lille e dunque ghiotta occasione. I contatti vanno avanti da tempo ed era anche trapelato che l’operazione fosse praticamente definita. In realtà, però, lo scenario era diverso e c’è ancora da trattare prima della fumata bianca.

Il centrocampista portoghese non ha le caratteristiche di Kessie, è più tecnico e ha maggiore propensione offensiva rispetto all’ivoriano. Tuttavia, sarebbe una grande aggiunta alla mediana di Stefano Pioli. Il mister vuole più qualità e lui è un giocatore ideale per migliorare la qualità dell’organico.

Calciomercato Milan, affare Renato Sanches: le ultime news

In serata La Gazzetta dello Sport ha confermato che Renato Sanches si sta avvicinando al Milan. Il Lille sembra finalmente propenso a dire sì a un’offerta da 10 milioni di euro giunta dall’Italia.

Adesso è necessario trovare l’intesa con Jorge Mendes, agente del giocatore, sullo stipendio. La richiesta iniziale era di ben 6 milioni all’anno, poi è scesa e con l’inserimento del Paris Saint Germain era tornata ad alzarsi. Ma dal PSG non c’è ancora alcuna offerta, anche perché a Parigi hanno bisogno di sfoltire il centrocampo prima di pensare a nuovi acquisti.

Il Milan ha voglia di accelerare e di provare a chiudere questo colpo importante per la mediana di mister Pioli. C’è davvero la possibilità di mettere le mani sull’ex talento di Benfica e Bayern Monaco. Nei prossimi giorni possono esserci novità interessanti su questa operazione.