Renato Sanches al Milan, come stanno le cose: “Se arriva l’offerta…”

Il club rossonero ha fatto il massimo e ora deve attendere gli sviluppi: dipenderà dall’eventuale offerta del Psg

Siamo solo nelle prime settimane del mercato ma alcune delle trattative avviate dal Milan durano orami da molti mesi. I rossoneri avevano individuato con largo anticipo gli obiettivi per rinforzare la rosa ma le operazioni non sono mai state in discesa.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

E’ successo con Botman, con il difensore olandese che dopo mesi di corteggiamenti da parte del Diavolo, alla fine ha dovuto accettare la proposta inglese del Newcastle, perché Milan e Lille non si erano messi d’accordo sulla cifra del cartellino. Il club di Ligue 1 non regala i propri gioielli, ma con il Diavolo ha spesso fatto affari e ne farebbe un altro lasciando ai rossoneri Renato Sanches.

Purtroppo anche in questo caso ci sono delle complicazioni, ma stavolta dipendono dalla volontà del calciatore e dalla concorrenza tostissima di un club come il Psg, che da qualche settimana con il suo nuovo direttore sportivo Campos, ha messo nel mirino il portoghese per rinforzare la mediana.

Mendes parla col Psg ma il Lille non ha ancora ricevuto offerte dai francesi

Sky Sport ha fatto il punto della situazione sulla trattativa, spiegando nel dettaglio come stanno le cose e quale può essere il futuro dell’ex Bayern: “Il Paris Saint Germain non ha ancora fatto un’offerta al Lille. Il Milan è ancora in corsa, ha fatto la sua offerta ma se il Psg deciderà di affondare il colpo sarà dura competere perché c’è la sensazione che il giocatore voglia andare lì”.

La volontà di Renato Sanches può essere quindi di andare con i campioni di Francia, anche per ritrovare il suo ex tecnico, Christophe Galtier. Il classe ’98 è spinto verso Parigi anche dal suo potente procuratore, che preferirebbe questa destinazione per il suo assistito, come conferma anche Sky Sport: “I contatti tra Mendes e il Psg sono positivi ma i parigini non hanno ancora presentato una proposta ufficiale”.

Il Milan quindi non può far altro per ora. Maldini ha presentato l’offerta al calciatore ed è anche molto interessante. Ora si tratterà di capire se il Psg è pronto ad affondare per Sanches e quanto sarà disposto ad attendere il Milan, prima di virare su altri profili. La fine della telenovela non è molto lontana.