Colonia-Milan, Highlights Amichevole: gol e sintesi – Video

Colonia-Milan, gli highlights della prima amichevole dei rossoneri disputata in Germania, sabato 16 luglio 

Si alza il sipario sulla nuova stagione del Milan campione d’Italia. Contro il Colonia, al Rhein Energie Stadion, in palio c’è la Telekom Cup 2022.

Colonia Milan
Colonia Milan (Ansa Foto)

Rispetto alla formazione prevista alla vigilia del match, Pioli schiera Kalulu e Florenzi in difesa con Gabbia e Toure. Confermati gli altri con Pobega e Bakayoko in mediana e il tridente Rebic-Diaz-Messias a supporto di Giroud.

E’ del Colonia la prima azione pericolosa della partita al 3′ con Modeste che manca la deviazione da distanza ravvicinata con Tatarusanu comunque in traiettoria. Al 17′, alla prima azione corale, il Milan trova il gol del vantaggio. Splendida la costruzione dei rossoneri con Messias che assiste Rebic, il quale, a sua volta, di tacco trova Giroud in area. Tocco sotto del centravanti sul portiere in uscita e tap in a porta vuota.

Una vera e propria prodezza quella di Giroud c non è l’unica nel primo tempo. Al 37′, altra ripartenza dei rossoneri. Stavolta è Kalulu a occupare la metà campo del Colonia in velocità, palla a Giroud e tiro a giro leggermente deviato che si infila sul secondo palo, imparabile per Schwabe.  Due minuti dopo, è ancora Giroud a rendersi pericoloso. Solo in area, Olivier preferisce l’assist a Rebic poi anticipato. Sulla ribattuta, la palla finisce ancora al francese che conclude troppo centralmente sul portiere.

All’intervallo, il Milan è meritatamente avanti 0-2. Gioco a tratti davvero efficace quello dei rossoneri, superiori al cospetto di un avversario che ha sulle gambe una maggiore preparazione.

Colonia-Milan, il secondo tempo

Inevitabile l’inizio dei cambi nella ripresa. I primi a subentrare sono Mirante al posto di Tatarusanu e di Adli al posto di Brahim Diaz. Il nuovo acquisto rossonero si mette subito in mostra con un pregevole dribbling a centrocampo poco dopo un errore in disimpegno di Kalulu non sfruttato dal Colonia.

La girandola dei cambi prosegue intorno al 60′ con l’ingresso in campo di Maldini e dei giovani Michelis, Gala, Traore e Roback, quest’ultimo vicino alla cessione agli svizzeri del San Gallo. Al 70′ anche il Colonia avvia le sostituzioni. Tra i nuovi innesti anche Jonas Hector, calciatore simbolo del club tedesco e campione del Mondo con la Germania nel 2014.

Il Colonia prova ad attaccare ma il Milan, anche con una difesa improvvisata, contiene. All’86’, i padroni di casa riescono comunque ad accorciare le distanze con la deviazione di testa di Dietz su tiro di Hector. Dubbia la posizione dell’attaccante del Colonia ma la rete viene convalidata.

Finisce 2-1 per i rossoneri. Un’ottima prima ora di gioco per i campioni d’Italia che torneranno in campo sabato prossimo,  23 luglio, in Ungheria, contro lo Zalaegerszegi. Calcio d’inizio alle 18.

 

Continua a guardare #Colonia#Milan in esclusiva su #Sportitalia 📺 @acmilan #coloniamilan pic.twitter.com/qwjfXnMTp4