Renato Sanches, il mistero si infittisce: un’altra smentita

Dalla Francia nuovo aggiornamento sul chiacchierato futuro di Renato Sanches, obiettivo di Milan e PSG: il finale non è ancora scritto.

Il futuro di Renato Sanches è diventato una delle diverse telenovele di questo calciomercato estivo. Per mesi il suo trasferimento al Milan era dato praticamente per fatto, poi le cose si sono evolute diversamente.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Ad oggi risulta esserci un accordo tra il club rossonero e il Lille per quanto riguarda il cartellino del giocatore, ma manca l’intesa con l’agente Jorge Mendes. Quest’ultimo è in contatto da settimane con il Paris Saint Germain, sulle cui intenzioni non c’è esattamente chiarezza.

Alcune fonti francesi danno il passaggio del portoghese a Parigi per molto probabile, altre indicano in Khephren Thuram il principale obiettivo del PSG, che comunque ha già preso Vitinha per la mediana. Christophe Galtier ha allenato e valorizzato entrambi, dunque sono profili graditi indubbiamente.

Calciomercato Milan, Renato Sanches al PSG: le ultime dalla Francia

Nella giornata di ieri è arrivata da Le Parisien la notizia del probabile trasferimento di Renato Sanches al PSG per 12 milioni di euro, ma stamattina da RMC Sport arriva un aggiornamento che smentisce tale versione. Infatti, anche se viene confermata la trattativa in corso, nulla è ancora chiuso.

Una fonte vicina al Lille fa sapere che “la posizione del club resta invariata: il giocatore non partirà per 12 milioni di euro“. L’approdo del centrocampista lusitano a Parigi non è ancora vicino, stando a questa fonte. Continuano esserci indiscrezioni di ogni tipo su questo giocatore e il quadro della situazione non è completamente chiaro.

Si spera che al più presto il futuro di Sanches venga definito. Se davvero il Milan ha l’accordo con il Lille, certamente a Paolo Maldini e a Frederic Massara farà poco piacere vedere come l’ex Bayern Monaco e il suo agente Jorge Mendes si stanno comportando.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)