Calciomercato Milan, ritorno di fiamma a sorpresa: fu vicino già nel 2020

Spunta un nuovo nome per il Milan, che però in realtà è un vecchio pallino che sarebbe dovuto finire in rossonero due anni fa.

Il Milan ha le idee chiare sul mercato, anche se nella pratica finora ha concluso poco. Sta stringendo per Charles de Ketelaere come rinforzo sulla trequarti e sta attenendo la decisione di Renato Sanches in mediana.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

Il resto riguarderà occasioni di mercato low-cost che Paolo Maldini e Frederic Massara riusciranno a reperire e carpire entro fine agosto, in alcuni ruoli dove un rinforzo non guasterebbe.

Per esempio in difesa. L’addio a costo zero di Alessio Romagnoli potrebbe chiamare un sostituto, che però arriverà soltanto a cifre convenienti e non esagerate.

Il difensore già cercato dal Milan: forse è la volta buona

Tra i profili accostati al Milan, che possono rappresentare un’occasione del mercato estivo, spunta oggi un nome che è sicuramente parecchio noto ai tifosi più accaniti, perché già spesso accostato in passato.

Si tratta di Jean-Clair Todibo, centrale francese classe ’99. Un profilo che il Milan conosce molto bene, perché nel gennaio 2020 fu molto vicino ad approdare in rossonero. Paolo Maldini sembrava pronto ad ingaggiarlo dal Barcellona, all’epoca proprietario del suo cartellino.

todibo e mbappe
Todibo e Mbappé (©LaPresse)

Todibo era stato individuato come rinforzo di prospettiva per il Milan. Ma alla fine il giovane francese scelse di andare a giocare in prestito allo Schalke 04, in Germania, mettendo in secondo piano l’opzione italiana. I rossoneri nel frattempo stavano chiudendo per Simon Kjaer, che sarebbe poi divenuto leader assoluto della difesa.

Oggi però il nome di Todibo può tornare di moda a sorpresa. Lo scrive il portale inglese Liverpoolecho.uk, secondo cui il centrale attualmente in forza al Nizza sarebbe in partenza. Sulle sue tracce in primis c’è l’Everton di Frank Lampard, ma occhio anche al ritorno di fiamma del Milan, che assieme a  Newcastle, Manchester United e Siviglia è interessato al 22enne francese.

Forse solo un profilo suggerito nuovamente a Maldini e compagnia, forse una tentazione che non è mai finita nel dimenticatoio. Ma ad oggi il Milan non sembra in trattativa per Todibo, visto che il Nizza lo valuta almeno 20 milioni di euro, cifra che i rossoneri non vogliono spendere (per il momento) per un difensore aggiuntivo.