Calciomercato Milan, Maldini piazza il colpo: si chiude entro 48 ore

Il club rossonero è pronto a chiudere una importante operazione di calciomercato: le prossime ore possono essere decisive.

I tifosi del Milan si aspettano almeno un colpo di livello dalla campagna acquisti e questa settimana potrebbero vedere soddisfatta la loro aspettativa. Infatti, Paolo Maldini e Frederic Massara sono pronti ad accelerare per chiudere una trattativa.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il riferimento è a Charles De Ketelaere, da settimane obiettivo principale del calciomercato rossonero. Con lui è stato già trovato l’accordo sul contratto, che sarà di cinque anni e prevedrà uno stipendio da circa 2,5 milioni di euro netti a stagione.

Adesso bisogna chiudere l’intesa con il Club Bruges, che vuole 35 milioni per la cessione del cartellino del suo gioiello. Il Diavolo è pronto ad alzare la sua ultima offerta per giungere alla fumata bianca tanto attesa.

Calciomercato Milan, affare De Ketelaere: ora si può chiudere

La Gazzetta dello Sport spiega che entro le prossime 24-48 ore l’affare può essere definito. Oggi riprenderanno i contatti tra il Milan e il Club Bruges, che di comune accordo li avevano interrotti a causa della partita di Supercoppa del Belgio vinta proprio dalla squadra di De Ketelaere. Lui è rimasto in panchina e alla fine ha salutato i tifosi. Segnali chiari di addio.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse)

Ora il Milan deve migliorare la propria offerta, se si spingesse a mettere sul tavolo 30 milioni fissi più bonus potrebbe finalmente chiudere l’operazione. Finora la migliore proposta è stata quella del Leeds United, 37 milioni, ma lì il calciatore non vuole andarci. E neppure all’Everton, che come i whites gli hanno offerto un contratto più ricco rispetto al Milan.

De Ketelaere vuole indossare la maglia rossonera e giocare in Champions League, ha le idee chiare sul suo futuro. Adesso Maldini e Massara devono fare l’offerta giusta per fare in modo che il ragazzo approdi quanto prima a Milanello per aggregarsi al gruppo allenato da Stefano Pioli. Le prossime sono ore decisive.

La sensazione è che l’intesa arriverà, anche se il Milan alla fine dovrà fare uno sforzo economico superiore rispetto a quello previsto inizialmente. Ma c’è grande fiducia nel talento di De Ketelaere, che sembra avere tutto per diventare un futuro top player.