De Ketelaere, il retroscena: decisivo anche l’agente

Il club rossonero ha finalmente chiuso la trattativa per De Ketelaere, che sarà presto a Milano per visite mediche e firma.

Dopo settimane di negoziazioni, il Milan è riuscito a ottenere il sì del Club Brugge per Charles De Ketelaere. L’accordo totale è stato trovato, finalmente.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©Ansa Foto)

Paolo Maldini e Frederic Massara non si sono mai arresi, nonostante i diversi rifiuti della società belga alle offerte messe sul tavolo. L’ultima è stata quella giusta per ottenere il tanto auspicato sì. La Gazzetta dello Sport oggi conferma le cifre dell’operazione:

  • 32 milioni di euro fissi;
  • 3 milioni di bonus (qualcuno dice 4);
  • 12,5% sul guadagno di un’eventuale rivendita (in caso di cessione a oltre 32 milioni, una parte della differenza andrebbe al Club Brugge).

De Ketelaere atteso a Milano per visite, firma e debutto

Ieri sera gli avvocati stavano ancora sistemando i contratti da far firmare alle due dirigenze e agli agenti. Ma ormai il problema principale è stato superato e De Ketelaere è destinato a vestire la maglia del Milan. Dovrebbe arrivare in Italia domani, poi dovrebbe essere lunedì la giornata in cui inizierà l’iter che lo porterà a effettuare le visite mediche, il test per l’idoneità sportiva e a siglare il contratto.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©Ansa Foto)

Per il giocatore è pronto un quinquennale a circa 2,3 milioni netti a stagione. Il Corriere dello Sport conferma che ha fatto una rinuncia sullo stipendio (avrebbe dovuto percepire 2,5 milioni) per agevolare il suo trasferimento, che a un certo punto sembrava davvero bloccato. Ha rinunciato anche a una quota dei bonus maturati con il Club Brugge. Il quotidiano aggiunge che l’ultimo ostacolo da superare si sono rivelate alcune pendenze che l’agente Tom de Mul aveva con la società belga.

La telenovela è finita. Adesso non rimane che attendere l’arrivo di De Ketelaere a Milano. Una svolta superati i controlli medici e firmato il contratto, potrebbe allenarsi a Milanello già martedì. La squadra domenica gioca a Marsiglia e poi sono previsti due giorni di riposo, ma il nuovo acquisto prima di unirsi al gruppo mercoledì potrebbe già svolgere una seduta di lavoro anticipatamente.

Da ricordare che CDK non ha preso parte agli ultimi allenamenti del Club Brugge, dato che c’era in ballo il suo trasferimento al Milan. Non arriverà fuori condizione, ma comunque gli ci potrebbe volere qualche seduta per riprendere il giusto ritmo.

Il 21enne talento belga debutterà con la divisa rossonera sabato 6 agosto, quando i ragazzi di Stefano Pioli affronteranno l’ultima amichevole pre-campionato contro il Vicenza, formazione di Serie C. Ci sarà grande curiosità di vedere il suo esordio.