Milan, colpo a centrocampo: “Arriva per 10-13 milioni”

Nessun dubbio il Milan acquisterà un centrocampista: “Lo sta cercando fortemente”, le parole del giornalista sul proprio canale YouTube

Il Milan vuole il centrocampista. L’acquisto di un calciatore che possa sostituire il partente Franck Kessie continua ad essere nei pensieri di Paolo Maldini e Frederic Massara.

Nonostante negli ultimi giorni si stia diffondendo voci che vanno verse altre strade, come ribadito stamani da Stefano Pioli, il Milan ha la necessità di acquistare almeno altri due calciatori, il centrocampista, appunto, e il difensore centrale.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Carlo Pellegatti, intervenuto sul proprio canale YouTube, ha voluto spazzare via le voci che vogliono un Milan intenzionato a non acquistare il sostituto di Kessie. E’ così partita la caccia al nuovo centrocampista: “Non riesco a capire perché si debba mettere in giro la voce che il Milan stia bene così. Oggi 5 agosto, il Milan cerca fortemente un centrocampista e poi un difensore centrale. Non sarà Onana o Grillitsch. Tameze non mi fa impazzire così come Sissoko, dello Strasburgo, che sta spesso in panchina. Sono nomi che verificheremo ma non mi sembra che abbiano la caratura del Milan del dopo Kessie”.

Niente italiani

Chi sarà l’acquisto? “Cercheremo di capirlo – prosegue Pellegatti -, io in questo momento mi sento di dire, che il Milan spenderà tra i 10 e i 13 milioni di euro. Ho capito che il Milan non prenderà italiani, ma sarà giovane, non giovanissimo come Kalulu. Il club rossonero ha già in testa le alternative”.

Bollettino Difensore? “Annuncia mare totalmente piatto. Il Milan vorrebbe prendere uno tra Diallo e Tanganga in prestito con diritto di riscatto ma al momento né il Psg né il Tottenham hanno aperto a questa formula”.