Udinese, Sottil annuncia un recupero: è una “bestia nera” del Milan

Sottil si aspetta una buona prestazione da parte dell’Udinese sabato a San Siro: ha anche recuperato un giocatore che in passato ha dato dei fastidi al Milan. 

Il Milan debutta nella Serie A 2022/2023 a San Siro contro l’Udinese. Match in programma domani a partire dalle 18:30 con diretta su DAZN. Lo stadio dovrebbe essere completamente esaurito, i biglietti per la prima giornata del nuovo campionato sono andati a ruba.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Ansa Foto)

I tifosi rossoneri hanno grande voglia di vedere all’opera i campioni d’Italia in carica ed era facilmente pronosticabile il sold out. Ciò che non è scontato pronosticare è il risultato finale della partita, dato che la squadra friulana si è già rivelata ostica in passato. Nella passata stagione ha fermato i rossoneri sia all’andata sia al ritorno, due pareggi.

All’andata alla Dacia Arena fu Zlatan Ibrahimovic con una prodezza nel finale a regalare un punto al Diavolo. Al ritorno a San Siro, invece, i padroni di casa sono passati in vantaggio con un gol di Rafael Leao e poi si sono visti rimontare da una rete di mano di Destiny Udogie. I ragazzi di Stefano Pioli domani avranno tutte le intenzioni di vincere, ma non dovranno sottovalutare gli avversari.

Milan-Udinese: Sottil recupera un difensore importante

Alla vigilia di Milan-Udinese sono arrivate anche le dichiarazioni di Andrea Sottil, che ha annunciato il recupero completo di Rodrigo Becao: “È recuperato ed è al 100%. Già prima di rientrare in gruppo aveva svolto del lavoro individuale molto intenso. È un calciatore che ha fatto tutto il ritiro senza mai saltare un allenamento”.

Becao Udinese Milan
Becao esulta in Udinese-Milan (©LaPresse)

Becao è un elemento importante per la difesa bianconera e in passato ha anche dato dei dispiaceri al Milan. Nella prima giornata della Serie A 2019/2020 le due squadre si sfidarono alla Dacia Arena e fu un suo gol a decidere la partita. Ancora lui in rete nell’1-1 a San Siro del marzo 2021, quando portò in vantaggio i friulani e poi fu Franck Kessie su rigore a pareggiare i conti.

Il brasiliano va tenuto d’occhio sulle situazioni di palla inattiva, a volte è bravo a farsi trovare pronto. Sottil ha annunciato che anche Walace al 100%, mentre Beto non ha i 90 minuti nelle gambe ma è comunque a disposizione per la gara di sabato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)