Calciomercato Milan, nuovo esterno a zero: colpaccio dalla Spagna!

Il club rossonero non prenderà un nuovo esterno destro offensivo in questa finestra del calciomercato: può esserci un’occasione a zero nel 2023.

Salvo colpi di scena nei prossimi giorni, Stefano Pioli affronterà la nuova stagione ancora con Alexis Saelemaekers e Junior Messias come ali destre d’attacco. Nonostante i rumors su un possibile nuovo arrivo, la situazione nel ruolo non dovrebbe cambiare.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

In questi mesi si è più volte parlato di Hakim Ziyech come grande colpo, però difficilmente gli vedremo indossare la maglia del Milan. Al momento non ci sono le condizioni per l’ingaggio del 29enne marocchino, che certamente rappresenterebbe un upgrade per la fascia destra rossonera.

Dall’Inghilterra sono arrivate diverse indiscrezioni che hanno confermato l’interesse della società di via Aldo Rossi per il giocatore e il suo gradimento per la destinazione, però la trattativa non è mai decollata finora. L’ex Ajax vuole lasciare il Chelsea, dove non rientra nei piani di Thomas Tuchel, e gli piacerebbe approdare a Milano. Se non ci saranno sorprese, l’operazione non si concretizzerà.

Calciomercato Milan, nuova ala d’attacco: colpo a zero dalla Spagna?

Non c’è solo Ziyech tra gli esterni destri accostati al Milan in queste settimane. Un nome spesso citato, soprattutto a inizio estate, è quello di Marco Asensio. In Spagna è stato spesso confermato, però fin da subito è apparso complicato immaginare che l’affare sarebbe andato in porto. Troppo alti i costi da sostenere tra cartellino e stipendio.

Marco Asensio
Marco Asensio (©LaPresse)

Anche se il contratto del maiorchino scade a giugno 2023, il Real Madrid chiede circa 30-35 milioni di euro. La dirigenza rossonera ha già fatto un investimento di questo tipo per Charles De Ketelaere e non ne farà un altro in questa finestra estiva del calciomercato. Inoltre, va considerato che l’entourage del giocatore pretende un ingaggio sui 6 milioni netti a stagione e in questo momento il Milan non intende offrire cifre simili.

Per Asensio non risultano particolari proposte ad oggi e non è escluso che rimanga al Real Madrid per il resto della stagione, andandosene poi a parametro zero nel 2023. In tal caso, diventerebbe una ghiotta occasione per diverse squadre. In primis per quelle della Premier League, che hanno molte risorse economiche e probabilmente non si farebbero problemi ad accontentare le richieste di Jorge Mendes, agente del calciatore.

E il Milan? I colpi a parametro zero vengono fatti solo a determinate condizioni, con commissioni entro certi limiti e stipendi non folli. Se per Asensio ci fosse la possibilità di fare un’operazione a costi considerati non eccessivi, non andrebbe escluso un tentativo. I rossoneri non partono certamente favoriti, però lo spagnolo piace a Paolo Maldini e a Frederic Massara. Se nel 2023 potrà partire “gratis”, un sondaggio probabilmente verrà fatto.