Pioli: “Siamo molto sereni. In Champions ogni pallone può essere decisivo”

Le parole di Stefano Pioli prima della sfida di Champions contro Il Salisburgo: “Arriviamo bene alla sfida ma sappiamo delle difficoltà”

Il Milan è pronto per iniziare la Champions League 2022-23 e fra pochi minuti ci sarà l’esordio per la squadra rossonera con gli austriaci del Salisburgo, davvero importante per l’economia dell’intero girone.

Pioli
Pioli (©LaPresse)

Il Diavolo è cresciuto tanto nell’ultimo anno e vuole essere protagonista anche in Europa, dopo che l’anno scorso non era riuscito a passare il girone. Stavolta la squadra di Stefano Pioli ha intenzione di essere molto più protagonista e il tecnico anche ha molta fiducia. Nell’intervista pre-gara ai microfoni di Sky Pioli ha sottolineato alcuni concetti.

Siete più forti?

“Dovremmo. Poi sarà il campo come al solito a determinare quello che siamo riusciti a fare. Chiaro che ci arriviamo bene. Siamo consapevoli delle difficoltà perché il Salisburgo gioca un bel calcio e veloce, ma anche consapevoli delle nostre qualità”.

Siete emozionati o più sicuri rispetto a un anno fa

“Emozionati sicuramente ma deve essere così perché giochiamo la Champions. Essere qui è sicuramente motivo d’orgoglio. I miei giocatori hanno una serenità incredibile che a volte mi sorprende. Ma poi sono sempre concentrati e determinati”.

Pronti per confrontarvi con l’Europa come faceva il vecchio Milan?

“Noi giocheremo al massimo con le nostre idee e i nostri concetti, e dobbiamo farlo con grande qualità perché in Champions ogni pallone può essere decisivo”.