Sky – Infortunio Florenzi, decisione presa: accadrà oggi pomeriggio

Le ultimissime notizie sull’infortunio di Alessandro Florenzi, che si è fermato per un brutto stop contro il Sassuolo alla quarta giornata.

Al termine di Sassuolo-Milan, il terzino rossonero Alessandro Florenzi ha lasciato il campo molto dolorante. Si è subito parlare di una lesione muscolare, senza però entrare nei dettagli.

florenzi
Alessandro Florenzi (©LaPresse)

Un infortunio che però è apparso subito serio. Non a caso nelle ore successive il Milan ha formalizzato l’acquisto di Sergino Dest (a titolo temporaneo) dal Barcellona per correre immediatamente ai ripari.

Oggi è una giornata importante per Florenzi e per guarire dal problema muscolare subito. Ovvero un’operazione necessaria che verrà dunque eseguita proprio nel pomeriggio.

Florenzi vola in Finlandia: operazione programmata

Come riferito da Peppe Di Stefano, inviato di Sky Sport a seguito del Milan, il club rossonero avrebbe deciso assieme a Florenzi di ricorrere ad un intervento chirurgico per sistemare il problema al tendine.

Proprio oggi pomeriggio il laterale destro classe ’91 sarà in Finlandia, dove verrà operato al tendine. Presumibilmente il calciatore romano si recherà nella stessa clinica di Turku dove si è operato Leonardo Spinazzola, suo compagno di Nazionale, dopo l’infortunio ad Euro 2020.

Infatti nel paese scandinavo sono all’avanguardia per quanto riguarda operazioni e recuperi per i tendini degli sportivi, una branca della medicina sportiva molto delicata, ma certamente in via di sviluppo per cure e ricerche.

Si prospetta evidentemente uno stop parecchio lungo per Florenzi. Una situazione che il Milan si aspettava già al momento dell’infortunio subito al Mapei Stadium, proprio visto l’arrivo immediato di Dest per sostituire il numero 25 rossonero.

Nel pomeriggio il club dovrebbe emettere un bollettino ufficiale sulle condizioni di Florenzi subito dopo l’operazione. Qui arriva la beffa: qualora i tempi di recupero siano superiori ai 2-3 mesi, il Milan avrebbe letteralmente perso uno step nella lista Champions League, visto che Pioli ha preferito inserire Florenzi piuttosto che uno degli ultimi arrivati (Thiaw, Vranckx e Adli).