Milan-Dinamo Zagabria: nota ufficiale

Comunicato ufficiale del Milan indirizzato ai tifosi rossoneri in vista della partita di domani, contro la Dinamo Zagabria

Il Milan – attraverso i propri canali ufficiali – ha comunicato la chiusura  del 2° Anello Verde e di alcune zone del 1° Anello Verde. Una disposizione arrivata per motivi di sicurezza e ordine pubblico.

Tifosi Dinamo Zagabria
Tifosi Dinamo Zagabria (©LaPresse)

“A seguito della riunione esecutiva del G.O.S. (Gruppo operativo sicurezza) – si legge su AcMilan.com – è stata disposta per motivi di sicurezza e ordine pubblico la chiusura del 2° Anello Verde e di alcune zone del 1° Anello Verde (settori 137 – 139 – 141 – 143 – 145 – 147). Il Club comunica che i possessori dei biglietti nei settori sopracitati, verranno ricollocati secondo le seguenti modalità:

• Champions Pack 1° Verde settori dispari allocati nel 1° Verde settori pari.

• Champions Pack 1° Verde AIMC settori dispari allocati nel 1°Arancio laterale.

• Champions Pack 2° Verde allocati nel 1° Rosso e 1° Rosso laterale.

• Biglietti al 1° Verde settori dispari e al 2° Verde saranno allocati nel 3° Rosso centrale e nel 3° Rosso laterale.

• Biglietti al 1° Verde settori dispari AIMC saranno allocati nelle Poltroncine arancio settore 163.

• Biglietti al 2° Verde AIMC saranno allocati nel Primo arancio settore 155.

I titolari dei biglietti interessati allo spostamento riceveranno via email una comunicazione da parte del Club, contenente sia i riferimenti del nuovo posto a sedere loro assegnato, sia le indicazioni per le modalità di accesso allo stadio a seguito dello spostamento. AC Milan invita tutti gli interessati a controllare la propria casella di posta elettronica nelle prossime ore e chiede la gentile collaborazione degli spettatori una volta allo stadio.

Il Club si scusa per ogni inconveniente che questa decisione possa aver arrecato ai possessori dei biglietti fino ad oggi venduti, ricordando che il customer care è a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento o necessità al numero 02.62284545”.

La chiusura del 2° Anello Verde e di alcune zone del 1° Anello Verde arriva per evitare che i tifosi rossoneri potessero essere raggiunti da possibili lanci di oggetti dal terzo anello, dove ci saranno i sostenitori croati.