Infortunio Kjaer, l’annuncio del Ct: le condizioni del difensore

Il danese è stato costretto ad uscire anzitempo nel corso del match della sua nazionale contro la Croazia: Hjulmand ha spiegato la situazione

Le brutte notizie per il Milan si susseguono una dopo l’altra. Nella serata di ieri la Danimarca ha sfidato la Croazia nella quinta partita del girone di Nations League, perdendo per 2-1.

Kjaer
Kjaer (©LaPresse)

Al minuto 72′ Simon Kjaer ha dovuto lasciare il campo e si è subito capito che si trattava di un problema fisico. Il 33enne ha ricevuto subito le cure e poi nel post partita il ct della selezione danese ha spiegato meglio quale fosse la situazione: “Kjaer ha avvisato un piccolo dolore alla caviglia e lo valuteremo in giornata. Non lo rimanderemo a casa oggi: siamo appena tornati. Al momento pensiamo che rimarrà qui con noi”.

Molto probabilmente però il difensore rossonero non sarà presente nella seconda sfida della sua nazionale, quella con la Francia, e la speranza è che il problema non sia grave. Kjaer è rientrato ora da un lungo infortunio e ha bisogno di giocare con continuità per ritrovare il ritmo partita: per questo motivo uno stop sarebbe molto negativo per lui.

Non stanno arrivando belle notizie in casa Milan dai ritiri delle nazionali. Di poco fa è la notizia della lesione al gemello mediale del polpaccio sinistro per Mike Maignan, con il francese che dovrebbe rimanere fuori per circa un mese. La speranza adesso è che almeno per il difensore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)