ML – Infortunio Maignan, lesione al polpaccio: i tempi di recupero

Brutte notizie in casa Milan con l’infortunio per l’estremo difensore durante il match con la sua nazionale: ora si fa dura per Pioli

Non arrivano buone notizie per il Milan e sembra che l’incubo degli infortuni in questo inizio di stagione non si affatto finito. Dopo l’ergenza in attacco stavolta tocca alla porta con il problema di Mike Maignan.

Mike Maignan
Mike Maignan (©LaPresse)

Secondo quanto appreso dalla nostra redazione l’estremo difensore rossonero ha riportato una lesione del muscolo gemello mediale del polpaccio sinistro nel corso della sfida di Nations League tra Francia ed Austria. Per i tempi di recupero il primo responso dice che ci vorrà circa un mese perché Maignan sia ristabilito. Per questo tipo di infortuni infatti è difficile rimettersi in sesto prima di 30 giorni.

Il Milan è stato colto decisamente alla sprovvista e ora le cose si complicano perché ovviamente il Milan ha in programma nelle prossime settimane sfide fondamentali come quelle contro la Juventus in campionato e il Chelsea in Champions League. Starà a Stefano Pioli ora decidere come sostituirlo. Il secondo portiere rimane Ciprian Tatarusanu, anche se in lista UEFA non c’è il portiere romeno perché è stato inserito Antonio Mirante.