Milan-Chelsea, non c’è tempo: niente da fare per Pioli

Filtrano novità importanti da Milanello. Oggi i rossoneri sono tornati ad allenarsi, ma…non ci sono buone notizie per Stefano Pioli in vista del Chelsea!

La vittoria contro la Juventus ha sicuramente rialzato il morale in casa Milan! Non soltanto per il bel risultato, ma anche e soprattutto per come la squadra si è mossa in campo. Una prestazione assolutamente convincente! Stefano Pioli ha cambiato qualcosa rispetto alla gara di Champions League contro il Chelsea. Delle modifiche essenziali, e che hanno dato ragione al mister nonostante le tante assenze.

Allenamento Milanello
Allenamento Milanello (acmilan.com)

Adesso è testa di nuovo al Chelsea, per un ritorno tutto da vivere e riscattare in quel di San Siro martedì sera. Non c’è tempo da perdere, anche perché il calendario è fittissimo e gli impegni davvero ravvicinati. Già oggi infatti i rossoneri sono tornati ad allenarsi a Milanello. Il lavoro è stato svolto interamente in palestra come fa sapere Gianluca Di Marzio, a causa del maltempo che si è abbattuto nel capoluogo lombardo.

Non c’è nessuna buona notizia per Pioli in vista della gara casalinga col Chelsea. Si pensava ci potessero essere novità positive per Junior Messias, Simon Kjaer o Mike Maignan. Ma nulla da fare, nessuno recupererà entro martedì. Inaspettatamente, dato che c’erano davvero tante speranze per il brasiliano esterno destro. Il Milan si presenterà ancora senza ali destre di ruolo a San Siro.

Pioli dovrà dunque adattare nuovamente qualche elemento in quella zona di campo. Abbiamo visto come il decentrare Brahim Diaz abbia funzionato alla grande. Vedremo se il mister riproporrà la stessa formazione per far fronte alla corazzata dei blues.