Milan, un difensore per il futuro: è il nuovo gioiellino dell’Atalanta

Il Milan sembra pronto ad andare all’assalto di un giovane calciatore, che già gioca in una delle formazioni rivali in campionato.

Il progetto Milan, almeno fino all’ultima sessione di calciomercato, ha avuto stigmate ben specifiche. La società ha puntato spesso sui giovani talenti internazionali.

Okoli
Okoli (LaPresse)

Gli obiettivi di Paolo Maldini e Frederic Massara sono sempre stati giocatori già noti, ma dall’età media ancora verdissima. Da affiancare a calciatori già esperti per la Serie A italiana.

Il prossimo obiettivo in tal senso potrebbe essere un elemento, sempre giovane e pronto al salto di qualità, ma che stavolta arriverebbe da una rivale diretta per l’alta classifica.

Milan, occhi sul gioiello dell’Atalanta: che colpaccio!

Il Milan in questo caso starebbe guardando in casa Atalanta. I rossoneri sono in lizza per sfilare ai bergamaschi uno dei maggiori talenti agli ordini di Gian Piero Gasperini.

Stiamo parlando di Caleb Okoli, giovanissimo difensore centrale italiano, ma di origini africane, cresciuto nel vivaio dell’Atalanta. In questa stagione sta finalmente dimostrando di essere un talento pronto al calcio che conta.

okoli
Caleb Okoli (©LaPresse)

Il nazionale Under 21 azzurro piace molto a Maldini e Massara. Ha le caratteristiche giuste per rinforzare la difesa rossonera, magari come prima alternativa a Tomori e Kalulu. Fisicità, buon gioco palla al piede e carattere da vendere.

Mentre mezza Europa segue l’altro talento atalantino, ovvero il jolly Scalvini, il Milan punta su Okoli. Difficile strappare il sì dell’Atalanta, ma non sarebbe la prima volta che a Milanello arrivi un talento nerazzurro in rampa di lancio, dopo i colpi in passato di Bonaventura, Kessie, Conti e Caldara.