Barcellona e City KO, adesso il Milan è unico in Europa: statistica spaventosa

La giornata di oggi regala un altro primato alla squadra rossonera: la squadra di Pioli ora è l’unica imbattuta in trasferta nel 2022

Il Milan stasera a Verona dimostra per l’ennesima volta il proprio carattere e riesce a venire a capo di una sfida molto complicata al Bentegodi contro la squadra di Salvatore Bocchetti.

Milan
Milan (©LaPresse)

I rossoneri passano avanti dopo pochi minuti grazie all’autogol di Miguel Veloso, ma la gara torna subito in equilibrio grazie alla rete di Gunter e gli uomini di Stefano Pioli riescono a deciderla solo a pochi minuti dalla fine per via del gol di Sandro Tonali, decisivo anche l’anno scorso in casa dei gialloblù. Un successo molto importante che proietta il Milan di nuovo vicino alla vetta, a quota 23 punti.

Con questa vittoria inoltre il Milan ottiene l’ennesimo primato, stavolta anche in campo europeo. Adesso i rossoneri sono infatti l’unica squadra in Europa a non aver mai perso in trasferta in campionato nel 2022. Prima di questo weekend Leao e compagni condividevano l’imbattibilità con il Barcellona e il Manchester City.

Oggi sia gli spagnoli che gli inglesi sono caduti lontano dal loro stadio. I catalani hanno perso il Clasico contro il Real Madrid (3-1), mentre i Citizens hanno rimediato una sconfitta ad Anfield Road contro il Liverpool di Jurgen Klopp (1-0). Un’altra soddisfazione che premia questa squadra, che lontano da San Siro in Serie A non ha ancora trovato in questo anno una squadra in grado di superarla. Quella di stasera è inoltre la terza vittoria esterna di fila per la squadra di Pioli, dopo quelle con Sampdoria e Empoli.