Thiaw salva il Milan: i due interventi che hanno infiammato i tifosi – VIDEO

Subentrato nel secondo tempo di Hellas Verona-Milan, Malick Thiaw è stato protagonista di una prova personale esaltante. Due interventi stratosferici!

Il Milan ha vinto a Verona soffrendo maledettamente, ma è anche vero che il coraggio e la forza di una squadra si misurano da prestazioni del genere. Soffrire sì, ma dimostrare nello stesso tempo di saper reggere agli urti e di essere incisivi anche quando le energie fisiche e mentali non sono al massimo.

Hellas Verona-Milan
Hellas Verona-Milan

Tante note negative nel gioco dei rossoneri, ma anche diverse positive, soprattutto nelle prestazioni dei giocatori subentrati nel secondo tempo. Da Divock Origi, ad Ante Rebic a…Malick Thiaw! Il nuovo difensore ha debuttato stasera con la maglia del Milan, e ha sorpreso in pochissimo tempo i tifosi e la critica sportiva.

Acquistato a titolo definitivo dallo Schalke 04 per 6 milioni di euro, Malick è un giovanissimo centrale di difesa ma dalla ottime caratteristiche. Alto 1,94 cm, è il difensore più alto di quelli rossoneri. Ma non solo doti fisiche. Ieri sera, come accennato, ha messo in mostra delle importanti qualità. I due interventi difensivi mostruosi lo dimostrano alla grande, e hanno assai probabilmente salvato il Milan dall’eventuale pareggio.

Thiaw, il debutto è notevole: due miracoli difensivi

Il primo intervento, il più spettacolare, di Malick Thiaw in Hellas-Milan è sull’attaccante Piccoli. Il classe 2001 salva praticamente un gol fatto, con una scivolata a schermare la porta dalla palla. Di seguito il video:

Il secondo, altrettanto importante, si svolge su azione da calcio d’angolo. Il salvataggio è sul tiro a un metro dalla porta di Djuric. Thiaw si immola sulla palla del bosniaco evitando un gol, anche questo che sembrava già fatto. Sotto il video:

Insomma, se sono questi gli assaggi del talento difensivo di Malick Thiaw, non ci resta che attendere con calma il suo pieno inserimento negli schemi Pioli. La sensazione è che ne vedremo delle belle!