Donnarumma, nessun rimpianto: “Giusto andare al PSG”

La procuratrice ha rilasciato una dichiarazione cruciale sull’addio del giocatore al Milan. Parole che non faranno felici i tanti tifosi…

Rafaela Pimenta ha preso in gestione l’intera agenzia di Mino Raiola. Prima della sua morte, il potente procuratore aveva deciso di affidare i suoi affari e la sua scuderia di giocatori all’amica e collega brasiliana. Un’avvocatessa definita la procuratrice donna più potente al mondo. Non si hanno dubbi su questo, dato che la Pimenta gestisce gli affari di calciatori come Ibrahimovic, Pogba, De Ligt…

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©LaPresse)

Tra questi c’è ovviamente anche Gianluigi Donnarumma. Ricorderanno tutti il modo in cui il portierone azzurro ha lasciato il Milan trainato da Mino Raiola, e l’ira funesta che ha scatenato inizialmente il suo addio. Oggi, intervistata a Sky Sport, Rafaela Pimenta, nuova agente di Donnarumma, è stata chiamata a rispondere sulla scelta del giocatore di trasferirsi al Paris Saint Germain. 

L’avvocatessa altro non poteva fare che elogiare la decisione del portiere: “La scelta di andare al PSG? Decisione giusta, gioca, sta bene e non si lamenta” ha dichiarato Rafaela Pimenta a Sky Sport. Ma non è questa la dichiarazione a fare maggior clamore, dato che in seguito è stato chiesto alla stessa se un giorno Donnarumma possa far ritorno al Milan. “Ritorno in rossonero? Il futuro non si conosce”.

Parole che non gradiranno di certo i tifosi. Dopo un addio così e l’arrivo magistrale di Mike Maignan, nessun fan rossonero penserebbe mai al ritorno di Gianluigi al Milan. Una visione da dimenticare!