ML – Infortunio Maignan: la frase di Pioli è riferita solo al Milan

Chiarimento importante sulle condizioni di Mike Maignan! Le parole di mister Pioli sono state spiegate direttamente dal club rossonero…

Oggi, alla vigilia di Milan-Monza, Stefano Pioli ha parlato nella consueta conferenza stampa pre-partita. Tantissime domande al mister; molte di queste sulle condizioni di Mike Maignan. Come sappiamo, il portierone francese era prontissimo al rientro, ma un nuovo infortunio allo stesso polpaccio lo ha riposto ai box. Mister Pioli, nel parlare delle condizioni del portiere, ha detto a chiare lettere che Maignan sarebbe tornato a gennaio 2023.

Conferenza Stefano Pioli
Conferenza Stefano Pioli (©LaPresse)

“Siamo delusi perché stava facendo di tutto per tornare in squadra, voleva giocare il prima possibile. I test hanno indicato che era guarito. Il suo infortunio lo terrà lontano dal campo almeno fino a gennaio” ha dichiarato oggi Stefano Pioli. Si era diffusa l’idea che l’infortunio rimediato da Mike fosse così grave da tenerlo fuori per ben due mesi. Chiaramente, le parole dell’allenatore sono state puntualizzate dal club rossonero e dall’entourage di Maignan.

Maignan, niente panico: può partecipare ai Mondiali

Come raccolto dalla redazione di MilanLive.it, l’infortunio di Mike Maignan lo costringerà a saltare soltanto le gare col club prima del Mondiale. Ma non è affatto escluso che il francese riesca a recuperare per andare in Qatar con la sua Francia. A metà novembre potrebbe infatti aver smaltito il problema. Una probabilità ad oggi non altissima, dato che l’infortunio al polpaccio potrà costringerlo a tempi di riabilitazione più lunghi.

Mike Maignan
Mike Maignan (©LaPresse)

La cosa certa è che la frase Pioli “tornerà a gennaio” è esclusivamente riferita al Milan, in quanto Magic Mike sarà costretto a saltare ogni gara prima del 20 novembre, data di apertura dei Mondiali.