Dimarco, intervento da rosso in Fiorentina-Inter: nemmeno ammonito – VIDEO

Dimarco è stato graziato nel primo tempo di Fiorentina-Inter: avrebbe dovuto essere espulso per un suo intervento molto duro su Bonaventura.

Davvero incredibile quanto successo alla mezzora di Fiorentina-Inter. Sul risultato di 0-2 c’è stato un fallo grave di Federico Dimarco su Giacomo Bonaventura in area nerazzurra. Grazie al VAR è stato concesso il calcio di rigore, poi realizzato da Arthur Cabral, ma c’è una cosa pazzesca.

Fiorentina Inter
Fiorentina-Inter (©LaPresse)

Dimarco per il suo intervento avrebbe meritato l’espulsione, invece non ha preso neppure il cartellino giallo. Si tratta di un errore grossolano. Il laterale nerazzurro è entrato a gamba tesa sul ginocchio dell’ex Inter, il rosso sarebbe stato sacrosanto e invece non c’è stata neanche un’ammonizione.

La cosa strana è che l’arbitro Paolo Valeri è lo stesso che aveva ammesso di aver sbagliato a non espellere Hateboer per il brutto fallo su Rafael Leao in Atalanta-Milan. Oggi, richiamato dal VAR, non ha preso il provvedimento che sarebbe stato corretto verso Dimarco.