Calciomercato Milan, nuove conferme: il Psg fa sul serio

Il PSG non sta valutando solo l’ingaggio di Leao, c’è anche un altro talento del Milan che piace: il prezzo indicato in Spagna è altissimo.

Il Paris Saint Germain è sempre una minaccia quando c’è una sessione di calciomercato. Il Milan e diverse altre società devono stare attente alle offerte importanti che possono arrivare per i loro gioielli.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

Nella squadra di Stefano Pioli c’è grande attenzione sulla situazione di Rafael Leao, il cui contratto scade a giugno 2024. Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono il rinnovo, però l’accordo è lontano. L’entourage del giocatore chiede uno stipendio da circa 7 milioni di euro e c’è anche la questione del risarcimento allo Sporting Lisbona in ballo.

Il PSG è tra i club che sta monitorando tutto e potrebbe valutare di avanzare un’offerta nella finestra estiva del mercato. L’ex Lille ha una clausola di risoluzione da 150 milioni, ma a un anno dalla scadenza contrattuale potrebbe partire per un prezzo decisamente più basso.

Calciomercato Milan, non solo Leao: il PSG su un altro rossonero

Oltre a Leao, il PSG sta considerando pure un altro calciatore del Milan: Pierre Kalulu. Anche lui è protagonista di una trattativa per il rinnovo del contratto, che nel suo caso scade a giugno 2025. L’ex Lione ha appena cambiato agenzia, affidandosi alla Stellar Sport, e bisognerà vedere che sviluppi ci saranno.

Pierre Kalulu
Pierre Kalulu, difensore del Milan (©Ansa Foto)

Il club parigino ha sempre l’idea di ingaggiare Milan Skriniar, in scadenza a giugno 2023, però valuta anche altre opzioni per farsi trovare pronto in caso di rinnovo dello slovacco dell’Inter. In Spagna il portale tofofichajes.com conferma che il PSG apprezza molto Kalulu e che avrebbe già avuto un primo contatto con la società rossonera, venendo informato sul prezzo del cartellino del difensore: 60 milioni.

Si tratta di una valutazione decisamente alta. Se arrivasse un’offerta del genere, per il Milan sarebbe difficile dire di no alla cessione. Ma l’obiettivo di Maldini e Massara è rinnovare e tenersi il 22enne francese. Vedremo cosa succederà. Potrebbero esserci aggiornamenti sul rinnovo nelle prossime settimane.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)