Milan, come Renato Sanches: beffa Psg, per colpa dell’Inter

Il Psg è pronto ad inserirsi per il giocatore che tanto piace al Milan. Intrecci con il mercato dell’Inter. Il punto sul futuro del difensore

Il Milan in estate ha provato a regalare a Stefano Pioli un difensore pronto fin da subito per sostituire Alessio Romagnoli. Il nome in cima alla lista era quello di Sven Botman. I costi alti dell’affare hanno spinto il club rossonero a guardare altrove.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Si è pensato di puntare così su Evan Ndicka. Il centrale ha fatto molto bene con la maglia dell’Eintracht Francoforte. L’affondo sul giocatore non c’è stato e il Milan ha poi deciso di chiudere per Thiaw. Una scommessa giovane che guarda al futuro. Fino a questo momento il tedesco ha collezionato solo pochi minuti contro il Verona. L’ex Schalke 04 è riuscito a mettersi in mostra, con un paio di interventi decisivi, ora spera di avere più spazio.

Milan, concorrenza per Ndicka

NDicka
NDicka (©LaPresse)

La prossima estate il Milan potrebbe decidere di tornare a puntare su un nuovo difensore. I rossoneri si aspettano risposte importanti da parte di Kjaer, Gabbia e appunto Thiaw. Se non dovessero arrivare, si potrebbe tornare a puntare su Evan Ndicka, che rappresenta un’opportunità.

Il francese ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e arriverebbe a zero. Le sue prestazioni, però, non sono passate inosservate. Oltre al Milan, sulle sue tracce c’è anche la Juventus. Le due italiane dovranno vedersela con due big del calcio europeo. In Francia riportano dell’interesse da parte dell’Arsenal e del Psg.

I campioni della Ligue 1 hanno come obiettivo numero uno Milan Skriniar. Se l’Inter dovesse riuscire nell’impresa di rinnovargli il contratto, il Psg potrebbe affondare per Ndicka.