Infortunio confermato e nuovo stop ufficiale: niente Torino-Milan

Si ferma l’attaccante. Problema al soleo per il calciatore che rischia di saltare la sfida di domenica sera tra Torino e Milan. Il punto della situazione

Un nuovo stop a due giorni da Torino-Milan. Si è fermato l’attaccante che verosimilmente sarà costretto a saltare la partita di domenica sera. Arrivano conferme, inoltre, in merito all’ultimo infortunato: i nuovi accertamenti non lasciano alcun dubbio.

Pioli e Juric
Pioli e Juric (©LaPresse)

La lista degli infortunati in casa rossonera continua ad essere lunga. Come vi abbiamo raccontato Stefano Pioli, oggi, ha ufficialmente recuperato Brahim Diaz tornato ad allenarsi in gruppo. Non ancora Sergino Dest, out al pari di Maignan, Ibra, Florenzi, Calabria e Saelemaekers, che hanno chiuso il loro 2022.

Per quanto riguarda il Torino, prossimo avversario dei rossoneri, Juric nei giorni scorsi ha perso Ola Aina, che dovrà stare fuori circa un mese. I nuovi accertamenti – si legge sul sito ufficiale – hanno confermato il quadro della risonanza magnetica: lesione miotendinea del bicipite femorale sinistro. La prognosi verrà valutata secondo l’evoluzione clinica dell’infortunio.

Torino-Milan, non solo Aina: nuovo stop

Ola Aina
Ola Aina (©LaPresse)

Il Torino informa inoltre che oggi “Sanabria ha dovuto svolgere un ‘allenamento differenziato per il riacutizzarsi della sintomatologia a livello del soleo”. L’attaccante di Ivan Juric è dunque in forte dubbio per la partita di domenica. Le sue condizioni verranno valutate domani e scopriremo se sarà a disposizione. Il tecnico granata dovrebbe comunque affidarsi, come riferimento in avanti, all’ex della sera, Pietro Pellegri.

Il giovane centravanti, tartassato dalla sfortuna, sta finalmente trovando quella continuità che gli manca da anni e che neanche al Milan era riuscito a trovare.