Il Milan stende il Salisburgo e va agli ottavi: la classifica finale del girone

I rossoneri si impongono per 3-0 sugli austriaci a San Siro e si qualificano come secondi. Il primo posto va al Chelsea

Non c’è stata storia stasera nella prima sfida decisiva dell’anno per il Milan, che si giocava gli l’accesso agli ottavi contro il Salisburgo e non doveva assolutamente perdere. Il Diavolo ha offerta ancora una volta una grande prestazione e ha centrato l’obiettivo.

Milan
Milan (©LaPresse)

Dopo un quarto d’ora la sblocca il solito Olivier Giroud su assist di Tonali e i rossoneri mettono subito la gara in discesa. Ad inizio secondo tempo si chiudono poi i giochi con il raddoppio di Krunic e con il 3-0 di ancora di Giroud, già a quota 4 gol in questa edizione della Champions League. Il Milan quindi stende gli austriaci e si qualifica agli ottavi di finale come seconda.

Il Chelsea a Stamford Bridge si è imposto sulla Dinamo Zagabria in rimonta per 2-1. Alla rete di Petkovic i Blues hanno risposto con Sterling e Zakaria, legittimando il primo posto nel girone, che era comunque già stato messo in cassaforte. La squadra di Potter chiude quindi testa con 13 punti, seguita dal Milan con 10. Il Salisburgo conclude al terzo posto con 6 punti e scende in Europa League, mentre i croati della Dinamo Zagabria, con 4 punti in classifica, salutano l’Europa per quest’anno.

La classifica finale del girone E

Chelsea 13

Milan 10

Salisburgo 6

Dinamo Zagabria 4