Sky – Milan-Spezia, probabile formazione: tre possibili sorprese

Stefano Pioli può cambiare qualcosa in vista della sfida di sabato sera contro la formazione ligure: nell’aria qualche cambio

Il Milan ha battuto il Salisburgo mercoledì scorso e passato quindi il turno in Champions League centrando il primo grande obiettivo della stagione, ovvero gli ottavi di finale della competizione europea.

Pioli
Pioli (©LaPresse)

Tuttavia adesso c’è subito da tornare a focalizzarsi sul campionato, perché il ko di domenica scorsa contro il Torino di Juric ha fatto perdere terreno al Diavolo sulla capolista Napoli. Serve quindi subito una reazione in casa contro lo Spezia di Luca Gotti, che rappresenta il prossimo avversario della squadra di Pioli, per quella che è la 13esima giornata di Serie A

Secondo quanto riportato dal giornalista Manuele Baiocchini nella trasmissione di Sky Sport 24, sono arrivate le prime indicazioni importanti da Milanello in vista della sfida di sabato sera a San Siro. Il tecnico rossonero sta facendo le sue valutazioni nella scelta dell’undici che partirà dal primo minuto e sono nell’aria diverse sorprese, stando alle ultime, a partire dalla difesa dove dovrebbe esserci ancora Matteo Gabbia.

A centrocampo si va verso la conferma della coppia Tonali-Bennacer, nonostante nelle ultime ore si fosse parlato di una possibile chance per Vranckx. Sulla trequarti a destra è favorito il brasiliano Junior Messias, con De Ketelaere che potrebbe anche iniziare al posto di Brahim Diaz. Anche in attacco possibile sorpresa perché Divock Origi al momento ha più chance di cominciare la gara rispetto a Olivied Giroud. Il francese arriva dall’impegno di coppa e può rifiatare ed entrare a gara in corse se sarà necessario.