Giroud, botta al piede in allenamento: le condizioni dell’attaccante

Non arrivano buone notizie dal ritiro della Francia di Deschamps. Durante l’allenamento, il rossonero si è fatto male!

Le squadre che prenderanno parte ai Mondiali hanno cominciato i preparativi al debutto. Sessioni di allenamenti e lavoro giornaliero per prendere confidenza e arrivare al meglio alla prima gara della competizione. La Francia di Deschamps, una delle grandi favorite alla vittoria del Trofeo più importante al mondo, sta seguendo alla lettera la tabella di marcia.

Peccato che non ci arrivano belle notizie dal ritiro dei Galletti. Olivier Giroud, attaccante del Milan, si è fatto male durante l’allenamento odierno. Arrivano delle immagini di lui a terra con lo staff medico ad attorniarlo. Nello specifico, come riferito da RMC Sport, il bomber rossonero ha rimediato una brutta botta al piede sinistro.

Dopo il contatto, Oli si è accasciato a terra visibilmente dolorante, e togliendo la scarpa ha fatto intendere di essersi fatto male. Per fortuna come riporta il media francese, Giroud si è rialzato poco dopo, capendo di poter continuare l’allenamento senza problemi. Sono stati attimi di terrore, simili a quelli provati ieri sera per Sandro Tonali in Albania-Italia, ma per fortuna nulla di grave per entrambi i rossoneri.

E soprattutto nessun allarme per Olivier Giroud in vista del debutto al Mondiale. Solo una botta al piede sinistro per l’attaccante.