Cristiano Ronaldo al Milan, tifosi spiazzati: “Jorge Mendes ci sta provando”

In Spagna danno il Milan come destinazione gradita a Jorge Mendes per il futuro del suo assistito Cristiano Ronaldo, ancora senza squadra.

Ha firmato la risoluzione del contratto con il Manchester United ed è finito in panchina nel Portogallo. Questo non è sicuramente un periodo felice per Cristiano Ronaldo, il cui futuro rimane incerto.

Calciomercato Milan Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes propone Cristiano Ronaldo al Milan – MilanLive.it

Il cinque volte Pallone d’Oro è in Qatar con la speranza di vincere anche il Mondiale, dopo aver già conquistato l’Europeo con la sua nazionale nel 2016. Aveva iniziato da titolare, ma le lamentele per la sostituzione nella partita contro la Corea del Sud hanno fatto arrabbiare Fernando Santos. Tra i due c’è alta tensione e addirittura erano circolati rumors, poi smentiti dalla Federazione portoghese, sulla possibilità che CR7 lasciasse la squadra.

A proposito di smentite, il giocatore stesso ha negato l’esistenza di un accordo per il suo trasferimento all’Al Nassr. Erano arrivate indiscrezioni su un principesco contratto da due anni e mezzo a circa 200 milioni di euro a stagione. Tuttavia, sembra che la sua priorità sia ancora quella di giocare in Europa e di essere protagonista in Champions League.

Calciomercato Milan, ipotesi Cristiano Ronaldo

Jorge Mendes sta lavorando per trovare una buona sistemazione a Cristiano Ronaldo. Lo ha proposto a diversi top club, ma in questo momento è difficile dire quale sarà la prossima squadra del campione portoghese. Esistono anche rumors su un ipotetico trasferimento in Italia, dove ha già vestito la maglia della Juventus.

Calciomercato Milan Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes offre Cristiano Ronaldo al Milan – MilanLive.it

Secondo quanto rivelato in Spagna da Elnacional.cat, Jorge Mendes sarebbe in contatto anche con il Milan. La fonte riferisce dell’esistenza di una trattativa, anche se l’esito dei colloqui sarebbe incerto. CR7 vorrebbe giocare in un top club e i sette volte campioni d’Europa rappresentano una destinazione gradita.

Nonostante questa indiscrezione, è abbastanza improbabile che Paolo Maldini e Frederic Massara decidano di puntare sul capitano del Portogallo. La spesa necessaria per il suo stipendio è un ostacolo enorme, così come la commissione da corrispondere al suo agente. Inoltre, una personalità come quella di Cristiano Ronaldo non sembra essere l’ideale per lo spogliatoio di Stefano Pioli.

Milan, un nuovo attaccante per il 2023: non sarà CR7

Ibrahimovic rinnovo Milan
Zlatan Ibrahimovic, rinnovo incerto – MilanLive.it

Il Milan in questo momento ha una squadra numericamente a posto in tutti i reparti. Per quanto riguarda le prime punte, ci sono ben tre giocatori: Olivier Giroud, Divock Origi e Zlatan Ibrahimovic. Inoltre, Pioli può contare pure su Ante Rebic e sul giovanissimo Marko Lazetic. Difficile pensare che a gennaio 2023 ci sia un intervento in quella posizione.

Nel calciomercato estivo, però, non bisogna affatto escludere un investimento su un nuovo attaccante. Bisognerà vedere se Origi avrà convinto e quali saranno le condizioni fisiche di Ibrahimovic. Ci sono più cose da valutare nei prossimi mesi. Ma Cristiano Ronaldo non pare essere nei pensieri della dirigenza.