Milan-Arsenal, Highlights Amichevole: gol e sintesi – Video

Il Milan affronta l’Arsenal in amichevole. La cronaca con gli highlights del match disputato martedì 13 dicembre per la Dubai Super Cup

A un mese esatto dall’ultimo match disputato contro la Fiorentina a San Siro, il Milan torna in campo per il primo impegno della Dubai Super Cup. Avversario dei rossoneri, l’Arsenal di Arteta capolista in Premier League con quattro punti di vantaggio sul City.

Milan Arsenal Amichevole
Origi in azione in Milan-Arsenal – MilanLive

Formazione titolare del Milan confermata con Tatarusanu in porta, linea a quattro di difesa con Kalulu, Tomori, Gabbia e Pobega nel ruolo di vice Hernandez, Tonali e Vranckx in mediana con il rientrante Saelemaekers, Adli e Rebic a supporto di Origi.

E’ proprio l’attaccante belga a creare la prima occasione da gol della partita al 10′ minuto con un gran tiro dai 25 metri, indirizzato all’incrocio, che scheggia la traversa. Gioca bene il Milan in avvio ma nel momento migliore subisce il gol dell’Arsenal al 20′ con un pregevole tiro su punizione di Odegaard che supera la barriera e termina la sua traiettoria all’angolino alla sinistra di Tatarusanu.

Al 28′, altra opportunità da gol per il Milan di nuovo con Origi che manda fuori di testa da posizione favorevole il perfetto assist di Adli dalla destra. Segue un’altra fase di equilibrio fino al 40′ quando Tatarusanu sbaglia il rinvio e favorisce un’immediata ripartenza dell’Arsenal conclusa con il tiro vincente di Nelson deviato da Gabbia per lo 0-2 con cui si chiude la prima frazione.

Milan-Arsenal, il secondo tempo

Nel secondo tempo, la partita è decisamente meno vivace rispetto all’avvio della prima frazione. Cominciamo i cambi per entrambe le squadre. Al 77′, il Milan riesce ad accorciare le distanze.

Su un cross di Tonali da calcio di punizione nei pressi della bandierina del calcio d’angolo, Tomori svetta di testa sui difensori dei Gunners e insacca il gol dell’1-2, punteggio con cui si chiude la sfida dopo ben 7 minuti di recupero, ulteriore applicazione quest’ultima della novità già vista ai Mondiali.

Il regolamento della Dubai Super Cup impone comunque che al termine della sfida vengano tirati i calci di rigore. Dopo l’errore di Diaz, l’Arsenal ha una prima opportunità per vincere anche nella serie dei penalty ma Smith si fa parare il quinto e decisivo rigore da Tatarusanu. Ad agevolare i Gunners ci pensa però Krunic che scaglia fuori il penalty del possibile pareggio per la successiva serie a oltranza.

Con la doppia vittoria, l’Arsenal vince matematicamente anche la Dubai Super Cup. Il Milan tornerà in campo venerdì pomeriggio contro il Liverpool.