Rinnovo Leao, il Lille può aiutare il Milan: la strategia

Il Lille potrebbe essere un alleato del Milan nella trattativa per il rinnovo: il club francese è interessato da vicino alla situazione.

A gennaio il Milan e l’entourage di Rafael Leao dovrebbero confrontarsi nuovamente sul prolungamento del contratto in scadenza a giugno 2024. Raggiungere l’accordo non è semplice, però il club si mantiene moderatamente fiducioso.

Rinnovo Leao Milan Lille
Rinnovo Leao: Lille interessato – MilanLive.it

Sicuramente serve uno sforzo economico importante per trattenere il giocatore, che oggi percepisce circa 1,5 milioni di euro netti a stagione. Lo stipendio deve essere portato ad almeno 6,5-7 milioni per ottenere la firma. Considerando che c’è la possibilità di usufruire del Decreto Crescita per risparmiare sulla parte lorda, la spesa non sarebbe eccessiva.

È l’unica strada per rinnovare, altrimenti Paolo Maldini e Frederic Massara saranno costretti a vendere il portoghese nella prossima sessione estiva del calciomercato. Anche se non ci sarà la possibilità di incassare i 150 milioni della clausola di risoluzione, comunque possono arrivare offerte sui 100 milioni. Molto dipenderà dal rendimento del giocatore nei prossimi mesi.

Rinnovo Leao, il Lille interessato: le ultime news

Il Milan farà il massimo per non perdere Leao, al quale probabilmente converrebbe continuare a rimanere in Italia per crescere ulteriormente. Ma le richieste dall’estero stuzzicano, ovviamente.

Rinnovo Leao Milan Lille
Rinnovo Leao: Lille interessato – MilanLive.it

Oggi Tuttosport spiega che il Lille è molto interessato alla vicenda. Infatti, quando ha ceduto Rafa nell’estate 2019 si è mantenuto una percentuale del 20% sulla futura rivendita. Se il portoghese dovesse lasciare Milano a parametro zero, il club francese perderebbe un incasso importante dato che il cartellino può essere ceduto per circa 100 milioni.

Il quotidiano sportivo scrive che il Lille ha dato la propria disponibilità al Milan per avviare una strategia comune e trovare un’intesa che vada incontro anche alle esigenze del giocatore, sul quale pende il pagamento di un ricco risarcimento allo Sporting Lisbona: 16,5 milioni più interessi, un totale di quasi 20 milioni. Il club francese sarebbe disposto a partecipare a una parte del pagamento, un’altra toccherebbe al Milan e un’altra ancora al calciatore, che oggi sta pagando di tasca sua con una trattenuta del 20% dello stipendio.

Risarcimento allo Sporting Lisbona: Lille coinvolto

Leao nel 2018 ha risolto unilateralmente il contratto lo Sporting e si è trasferito a parametro zero al Lille. La società portoghese in questi anni ha avviato una battaglia legale che l’ha portata a ottenere un corposo risarcimento.

Rinnovo Leao Milan Lille
Leao, risarcimento Sporting: anche il Lille coinvolto – MilanLive.it

Inizialmente era coinvolto solamente il calciatore, però l’ultima sentenza del TAS di Losanna ha condannato in solido anche lo stesso Lille. Quest’ultimo ha impugnato la sentenza davanti al Tribunale Federale Svizzero, ma non ha avuto successo. Allo stato attuale delle cose, comunque la società francese dovrebbe partecipare al pagamento della somma.

Tuttosport spiega che Leao ha presentato ricorso per ribaltare la sentenza di primo grado e in primavere dovrebbe arrivare il verdetto d’appello. Possibilità di ribaltare la situazione: minime. Per questo il giocatore avrebbe interesse a guadagnare uno stipendio più alto possibile.