Da Madrid al Milan a gennaio: colpo in prestito

Il giocatore che tanto piace al Milan potrebbe arrivare in Italia solamente con la formula del prestito. Contatti con gli agenti: ecco il punto della situazione

Il Milan è vigile e pronto a sfruttare ogni occasione che si presenterà sul calciomercato. Gennaio non sarà il mese dei grandi colpi ma le sorprese sono davvero dietro l’angolo.

Milan De Paul
Milan vigile sul mercato: nuovo colpo possibile – MilanLive.it

L’arrivo di Devis Vasquez ne è una prova. Solo il giorno prima delle visite mediche, è venuto fuori il nome del portiere colombiano classe 1998, acquistato a titolo definitivo, per una cifra inferiore ai 500mila euro dal Club Guaranì. Come è stato detto, si tratta di un colpo in prospettiva in vista dell’addio a fine stagione sia di Antonio Mirante che Ciprian Tatarusanu. Si continua così a sondare il calciomercato e non si può escludere l’acquisto di un altro estremo difensore. Nel frattempo tra i pali è andato il rumeno ma gennaio è ancora lungo e un cambio della guardia non può essere escluso.

Nuovi innesti

E gli altri reparti? Difficile che il Milan intervenga per acquistare altro ma non impossibile. In attacco l’emergenza, dovuta agli infortuni di Origi, Ibra e Rebic, sembra destinata a terminare presto. In estate si guarderà certamente ad un nuovo centravanti giovane e verosimilmente ad un centrocampista di qualità.

Milan De Paul
Milan, colpo De Paul: può arrivare in prestito – MilanLive.it

Il futuro di Brahim Diaz resta da scrivere. Il Real Madrid sta monitorando la situazione con attenzione e il rischio di un ritorno alla base è sempre più concreto. Il Milan continuerà a puntare su Charles De Ketelaere ma non si può escludere un nuovo rinforzo, soprattutto in caso di addio dello spagnolo.

Colpo dalla Spagna

Negli ultimi giorni, proprio dalla Spagna, si sono fatte sempre più insistenti le voci che vogliono il Diavolo sulle tracce di Rodrigo De Paul. In realtà sono ormai diverse le sessioni di mercato in cui il nome dell’argentino viene avvicinato al Milan. L’ex Udinese non ha fatto così bene a Madrid come tutti si aspettavano e un ritorno in Italia non si può escludere. De Paul è sempre piaciuto ai rossoneri, così come a Roma, Juventus e Inter, ma al momento non c’è una trattativa.

Secondo quanto scrive Calciomercato.it, alcuni intermediari hanno sondato il terreno con le big italiane ma la risposta è stata identica da parte di tutti: l’affare nel corso del mese di gennaio può andare in porto solamente con la formula del prestito. Formula che difficilmente i Colchoneros accetteranno. E’ possibile – si legge ancora- che l’Atletico faccia uno sconto rispetto ai 35/40 milioni di euro chiesti nelle scorse settimane. Resta comunque una cifra davvero importante per il mercato italiano. E’ più facile così immaginare De Paul in Inghilterra dove non si fanno problemi: attenzione all’interesse da parte del Brighton di De Zerbi, che deve pensare ad un nuovo innesto di spessore in caso di partenza Mac Allister o Caicedo