Il Milan è scatenato: doppio arrivo in sede

Settimana calda per il Milan: da via Aldo Rossi sono attese novità relative ai rinnovo. Ecco cosa può succedere a breve

Brucia ancora parecchio il pareggio beffa di ieri sera contro la Roma. Due punti gettati al vento nei minuti finali: i gol dei giallorossi sono arrivati su calcio piazzato, mettendo così nuovamente in luce i difetti difensivi di una squadra, che non riesce più a blindare la propria porta.

rinnovi Leao Bennacer
Milan, Bennacer fondamentale: rinnovo meritato – MilanLive.it

Le debolezze delle retroguardia del Milan non sono certo da attribuire solamente all’assenza di di Mike Maignan. La prestazione di Tatarusanu ieri non è stata da bocciare: il portiere rumeno è apparso sicuro nelle uscite e nell’azione del gol del pareggio aveva compiuto un grande intervento sul colpo di testa di Matic. Non avrà il carisma del francese (ma sono in pochi ad averla) ma i motivi della rimonta subita vanno ricercati altrove.

Nei minuti finali Pioli ha deciso di cambiare modulo, passando alla difesa a tre e come a Salerno non ha ricevuto le giuste risposte. Non hanno convinto i cambi. I nuovi hanno fatto male ma a pesare di più è stata la sostituzione di Ismael Bennacer.

Giocatore chiave

L’algerino era ammonito e il mister ha preferito farlo uscire ma la sua assenza si è notata subito. Intensità e pulizia nei passaggi sono venute meno e il Milan ben presto è andato in difficoltà. L’ex Empoli ha così dimostrato ancora una volta di essere determinante per il Diavolo. 

rinnovi Leao Bennacer
Non solo Bennacer: è tempo di rinnovi – MilanLive.it

Bennacer è davvero un elemento fondamentale per lo scacchiere di Stefano Pioli. Ha caratteristiche uniche e la sua intesa con Sandro Tonali è praticamente perfetta. Il sacrifico economico che il Milan si appresta a compiere è dunque ampiamente giustificato. Come è noto, i rossoneri e l’entourage del centrocampista hanno trovato un accordo per il prolungamento del contratto. Firma attesa nelle prossime ore, verosimilmente nella giornata di domani. Notizia confermata da La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani.

Bennacer andrà quasi a triplicare i suoi guadagnai, passando da 1,5 milioni a circa 4 milioni con i bonus. Resta la clausola rescissoria, da 50 milioni di euro, valida nella prima quindicina di luglio per i club stranieri.

Non solo Bennacer

Ma questi sono i giorni anche di Rafael Leao. In settimana l’entourage del calciatore dovrebbe avere un incontro con la dirigenza del Milan: il papà è già presenta a Milano e ieri ha seguito la partita dei rossoneri dallo stadio.

Atteso in città anche l’avvocato Ted Dimvula, con il quale si cercherà di chiudere, una volta per tutte, la pratica rinnovo, con il club rossonero pronto a mettere sul tavolo uno stipendio superiore ai sette milioni di euro netti a stagione, con i bonus.