Ultim’ora Inter, un altro infortunio: Supercoppa a rischio per l’attaccante

Altra grana importante per l’Inter. La squadra di Simone Inzaghi rischia seriamente di perdere un altro tassello fondamentale in vista della Supercoppa datata 18 gennaio prossimo.

Momento delicato per l’Inter guidata da Simone Inzaghi. La squadra nerazzurra ha patito la stessa punizione in extremis del Milan nella scorsa giornata di campionato.

Inter infortunio
Infortunio in casa Inter – Milanlive.it

L’Inter infatti si è fatta rimontare dal Monza nel finale dell’anticipo del sabato, perdendo di fatto contatto con il trio di testa in classifica. Anche se la furia degli interisti si è scagliata contro l’arbitro Sacchi, reo di aver ingiustamente annullato il gol del 3-1 di Acerbi.

Ma la grana che spaventa maggiormente Inzaghi è quella relativa agli infortuni. Nei giorni scorsi l’Inter ha già perso Marcelo Brozovic per un risentimento muscolare, mentre altri due centrocampisti rilevanti come Barella e Calhanoglu sono usciti malconci dal pareggio di Monza. E non è finita qui.

Inter, anche Lukaku finisce nuovamente k.o.

L’ultim’ora in casa Inter farà rabbrividire i tifosi nerazzurri. Perché come rivelato da Sky Sport poco fa, si è fermato nuovamente un attaccante che sta attraversando un periodo davvero complesso.

Ennesimo stop fisico per Romelu Lukaku, il centravanti belga che sarebbe dovuto divenire l’uomo in più dell’Inter per la stagione 2022-2023. Ma dal suo ritorno in prestito dal Chelsea, “Big Rom” è incappato solo in prestazioni deludenti ed infortuni a ripetizione.

Lukaku infortunio
Lukaku a rischio per la Supercoppa – Milanlive.it

Dopo la trasferta di Monza, Lukaku avrebbe accusato una lieve infiammazione ai tendini del ginocchio destro. Non sembrerebbe nulla di grave, ma si sa come le ginocchia dell’attaccante classe ’93 siano un vero e proprio tallone d’achille per lui. Lukaku salterà sicuramente Inter-Parma di Coppa Italia.

Molti dubbi però sul suo recupero atletico e fisico. Lukaku ora rischia di saltare sia la prossima giornata di campionato contro l’Hellas Verona, sia la tanto attesa Supercoppa Italiana 2022 che si giocherà tra Milan e Inter mercoledì 18 gennaio, nella trasferta di Riad.

Tutti i possibili assenti di Milan-Inter in Supecoppa

Il rischio è che all’appuntamento in Arabia Saudita, che assegnerà il primo trofeo stagionale italiano, manchino moltissimi calciatori tra Milan ed Inter per via di stop muscolari e recuperi a rilento.

Basti pensare che il Milan di Pioli difficilmente avrà a disposizione diversi titolari: out sicuramente il portiere Maignan, il terzino Florenzi, il leader d’attacco Ibrahimovic. Restano a rischio le situazioni dei vari acciaccati Ballo-Touré, Rebic, Messias e Origi.

Molti i dubbi per Inzaghi e per l’Inter. Come già detto oltre a Lukaku sono in forte dubbio anche tre centrocampisti di rilievo, come Barella, Brozovic e Calhanoglu. Solo l’italiano fra loro appare più sicuro di rientrare in tempo per la Supercoppa. Da valutare anche altri infortunati come Handanovic e Dalbert.