Lo prende Emery: il Milan deve arrendersi

Un parametro zero che avrebbe fatto comodo alla squadra rossonera dovrebbe trasferirsi in Inghilterra: offerto un ingaggio molto importante.

Non si sa ancora chi allenerà il Milan nella prossima stagione, ma non mancano i rumors di calciomercato sui giocatori che potrebbero arrivare a Milanello. Ogni reparto andrà rinforzato, dunque bisogna attendersi diversi acquisti da parte della società.

Milan, Hermoso vicino all'Aston Villa
Niente Serie A, il difensore è vicino all’Aston Villa (Ansa Foto) – MilanLive.it

In difesa partirà Simon Kjaer, che nei primi anni in rossonero è stato un pilastro per il gruppo e quando ha perso la titolarità è rimasto comunque un riferimento per i compagni. A fine giugno scadrà il suo contratto e non verrà rinnovato, l’agente Mikkel Beck ha già dato l’annuncio. Il capitano della nazionale danese non sembra intenzionato a ritirarsi, sarà interessante vedere quale maglia indosserà dopo aver vestito quella rossonera a partire da gennaio 2020.

Milan, sfuma un’ipotesi a zero

Per la retroguardia non è escluso un tentativo per Alessandro Buongiorno, già sondato a gennaio e che il Torino valuta almeno 35 milioni di euro. Un’operazione molto onerosa e non facile anche per la presenza di concorrenti forti che possono farsi avanti con offerte importanti. Più semplice prendere Maxence Lacroix, in scadenza a giugno 2025 col Wolfsburg e acquistabile per circa 15 milioni. Ancora più economico Lilian Brassier, che ha la medesima scadenza contrattuale e che può lasciare il Brest per circa 10 milioni.

Milan, Hermoso vicino all'Aston Villa
Niente Serie A, il difensore è vicino all’Aston Villa (Ansa Foto) – MilanLive.it

Sul mercato c’è anche qualche buon giocatore tesserabile a parametro zero, ad esempio Mario Hermoso. Il titolare della retroguardia dell’Atletico Madrid non rinnoverà, nonostante Diego Simeone lo stimi molto e gli abbia dato un ruolo centrale nella squadra. In Italia si era parlato soprattutto di Inter e Juventus come opzioni per il 28enne spagnolo, ma una richiesta di informazioni è arrivata anche dal Milan.

Stando a quanto rivelato in Spagna da AS, Hermoso è vicino alla firma con l’Aston Villa. La Premier League attira il difensore e la squadra di Birmingham è allenata da un tecnico spagnolo, Unai Emery. Anche il direttore sportivo (Monchi) è un connazionale e in organico ci sono altri spagnoli come Pau Torres e Alex Moreno. Questo scenario, oltre a una buona offerta economica, fanno la differenza nella scelta finale. I Villans sono vicini a conquistare la qualificazione alla prossima Champions League, ulteriore elemento che rafforza la candidatura del club inglese.

Il giornalista sportivo italiano Nicolò Schira ha confermato la notizia, specificando che il contratto di Hermoso sarebbe valido fino a giugno 2028 e prevederebbe uno stipendio da ben 5 milioni netti a stagione. Un accordo importante.

Impostazioni privacy