Calciomercato Milan, addio al talento: va in Premier per 35 milioni

Il Chelsea è scatenato sul mercato e, dopo l’ingaggio di Mudryk, prende un nuovo esterno: un altro nome che era stato accostato anche al Milan.

La squadra regina di questo calciomercato invernale è senza dubbio il Chelsea. Investimenti onerosissimi quelli fatti dal club londinese, che sta cercando di risollevare una stagione finora non all’altezza delle aspettative.

Madueke Chelsea Milan
Niente Milan, il giovane esterno va in Premier League – MilanLive.it

Nonostante le spese notevoli fatte già in estate, la squadra si trova al decimo posto nella classifica della Premier League. C’è stato anche l’esonero di Thomas Tuchel, sostituito da Graham Potter. Costoso sia il licenziamento dell’allenatore tedesco che liberare il tecnico inglese dal suo contratto con il Brighton.

In queste settimane a Londra sono arrivati David Fofana dal Molde per 12 milioni di euro, Andrey Santos dal Vasco da Gama per 12,5, Benoit Badiashile dal Monaco per 38, Joao Felix dall’Atletico Madrid in prestito oneroso da 11 milioni e Mykhaylo Mudryk per 70 milioni (più 30 di bonus) dallo Shakhtar Donetsk.

Chelsea, arriva un altro talento che piaceva al Milan

Nonostante gli investimenti pesanti già sostenuti, il Chelsea non si ferma. È previsto un nuovo colpo di mercato abbastanza costoso. Si tratta di Noni Madueke, esterno offensivo in forza al PSV Eindhoven.


Secondo quanto riportato dal giornalista esperto di calciomercato Fabrizio Romano, i Blues hanno trovato l’accordo con il club olandese per 35 milioni di euro. Il giocatore è atteso a Londra per svolgere le visite mediche e firmare il contratto.

Madueke era stato accostato anche al Milan nelle scorse settimane, in particolare dopo la doppietta contro i rossoneri nell’amichevole del 30 dicembre. Tuttavia, non c’era la possibilità di fare un investimento su di lui e comunque sarebbe stato difficile competere con il Chelsea.

Madueke al Chelsea libera Ziyech?

Il 20enne inglese gioca nel ruolo di esterno destro, lo stesso di Hakim Ziyech. Il 30enne marocchino non è al centro del progetto di Potter e potrebbe lasciare il Chelsea. Da tempo si parla della sua probabile cessione, però non ci sono ancora trattative in stato avanzato.

Alcuni rumors di settimane fa davano il Milan come destinazione possibile, ma Maldini ha già chiarito che non ci saranno interventi in entrata. L’ex Ajax sarebbe il rinforzo perfetto per la fascia destra di Pioli ed è un peccato che la dirigenza rossonera preferisca non muoversi sul mercato. L’esperienza e le qualità di Ziyech sarebbero un patrimonio prezioso da sfruttare per fare una seconda parte di stagione più convincente.