Milan, svolta De Ketelaere: agenti in sede

Tuttosport fa il punto sulla situazione di Charles De Ketelaere al Milan. Secondo il quotidiano è previsto un incontro tra la dirigenza e gli agenti. Due possibilità

Charles De Ketelaere ad oggi rappresenta un grande rimpianto. E’ stato l’acquisto più costoso dell’era Maldini-Massara. Sono serviti ben 35,5 milioni di euro per strapparlo al Club Brugge e bruciare la concorrenze del ricco Leeds. Le aspettative sul giocatore erano altissime ad inizio stagione, complice anche il fatidico paragone con Ricardo Kakà.

Milan cessione De Ketelaere
Milan, De Ketelaere ad un bivio: incontro con gli agenti (LaPresse) – MilanLive.it

Ma l’andamento di De Ketelaere al Milan è stato addirittura discendente. Da iniziali buoni segnali sul campo e una titolarità quasi certa, Charles è sprofondato nelle gerarchie di Stefano Pioli, essendo via via protagonista di prestazioni sempre più negative. Insomma, tutto il suo talento, evidentissimo nel campionato belga, sembra oggi nascosto, intrappolato in una condizione psicologica instabile e insicura.

Cosa farne di lui? Stefano Pioli ha dovuto pressoché affidarsi a Brahim Diaz, o adattare giocatori come Bennacer e Krunic per dare solidità e sicurezza in quella zona di campo. In soldoni, la presenza di De Ketelaere al Milan è stata inutile nel corso di questa stagione. Il salto di qualità che doveva esserci nel ruolo sotto la punta è mancato. La dirigenza rossonera è pronta a valutazioni importanti. Secondo Tuttosport, sono due le possibili strade da perseguire. Tra qualche settimana avverrà un incontro decisivo.

De Ketelaere, la cessione è possibile

Il quotidiano torinese in edicola oggi ha riportato delle fondamentali novità. Il piano di Paolo Maldini e Frederic Massara è chiaro: incontrare gli agenti a fine stagione per prendere una decisione di comune accordo. Ad oggi, sono due le opzioni per il futuro del classe 2001 belga: la cessione, magari in prestito, o consentirgli un ulteriore anno di fiducia e aspettare la sua maturazione ed exploit.

Milan cessione De Ketelaere
Milan, De Ketelaere ad un bivio: incontro con gli agenti (LaPresse) – MilanLive.it

C’è un fattore cruciale che potrebbe far pendere la scelta del Milan verso l’una o l’altra strada. Tra un mese, infatti, Charles si troverà tra la Romania e la Georgia a giocare l’Europeo Under 21 con il suo Belgio. Occasione importante per dimostrare qualcosa in più al suo attuale club, per convincerlo a puntare ancora su di lui. La vetrina continentale, seppur di categoria inferiore, potrà dire molto della sua condizione. Se De Ketelaere farà vedere buone cose, il Milan non avrà problemi a concedergli ancora fiducia.

Ma se l’Europeo dovesse mostrare ancora un giocatore insicuro e poco grintoso, le valutazione penderanno quasi certamente su un trasferimento che possa mettere d’accordo tutti. Senza dimenticare il grande investimento che il Milan ha fatto per lui. Ad oggi, appare impossibile una cessione a titolo definitivo che non comporti una perdita economica rispetto ai 35 milioni spesi. Un prestito per rivalorizzare il giocatore potrebbe essere la scelta più giusta.

Una cosa è certa: la stagione del belga è stata nettamente al di sotto di ogni aspettativa, e le valutazioni del club rossonero sono sacrosante.

Impostazioni privacy