Blitz e scippo: lascia Milano per 23 milioni

Il Milan osserva quanto può succedere oggi a Milano: sono arrivati i vertici del club per acquistare il centrocampista. I rossoneri rischiano la beffa

L’addio di Sandro Tonali ha fatto scattare l’allarme in casa Milan. Ora il centrocampo è davvero ridotto all’osso con i soli Tommaso Pobega e Rade Krunic a disposizione. Oltre al classe 2000, che si appresta a diventare un giocatore del Newcastle, non ci saranno nemmeno Aster Vranckx, che farà ritorno al Wolfsburg, e Tiemoué Bakayoko, che ha fatto le valigie per volare a Londra, sponda Chelsea.

Milan Inter Brozovic Frattesi
Marcelo Brozovic in Arabia Saudita: l’Inter si prende anche Frattesi (©LaPresse) – MilanLive.it

Non sarà a disposizione di mister Pioli, però, anche Ismael Bennacer, alle prese con un infortunio che lo terrà fuori dai terreni di giocato fino a dicembre. Una brutta tegola, che spinge il Milan a dover correre ancor di più ai ripari. Servono subito rinforzi a centrocampo.
Questa settimana potrebbe essere quella giusta per chiudere alcuni colpi. Ne sapremo di più, inoltre su Davide Frattesi.

Il giocatore del Sassuolo è pronto per vivere una nuova esperienza, ma per approdare a Milanello servono ben 40 milioni di euro. Una cifra davvero importante. Battere la concorrenza di Roma, Juventus e soprattutto Inter non sarà per nulla facile. Dalle dichiarazioni di Frattesi sembrano esserci davvero pochi dubbi sulla squadra preferita.

Svolta in arrivo

In settimana sono previsti nuovi contatti tra i verti del Sassuolo con quelli di Milan e Inter, ma c’è la possibilità concreta che i nerazzurri riescano a chiudere l’affare proprio in questi giorni.

Milan Inter Brozovic Frattesi
Brozovic in Arabia: l’Inter prende Frattesi (©LaPresse) – MilanLive.it

Oggi, infatti, può essere il giorno del passaggio di Marcelo Brozovic all’Al-Nassr. I dirigenti del club arabo – come riporta Sportmediaset – sono sbarcati a Milano per riuscire a chiudere l’affare che porterebbe il croato a vestire la maglia di Cristiano Ronaldo. Le cifre – come ci siamo ormai abituati a vedere – sono davvero esagerate, con Brozovic che potrebbe andare a guadagnare 60 milioni di euro in tre anni. All’Inter, invece, un assegno da 23 milioni. Soldi che chiaramente, i nerazzurri utilizzerebbero per mettere le mani su Frattesi e beffare ancora una volta il Milan, dopo l’affare Marcus Thuram.