Milan, retroscena Fonseca: nessun veto sulle cessioni

Paulo Fonseca si appresta a diventare il nuovo allenatore del Milan. Cosa potrà accadere in questa lunga estate rossonera

Il Milan ripartirà da Paulo Fonseca. La scelta è stata presa e salvo clamorosi colpi di scena arriverà l’annuncio ufficiale già nei prossimi giorni. La decisione di puntare sul tecnico portoghese non ha certo fatto fare i salti di gioia ai tifosi rossoneri, che avrebbero voluto un allenatore diverso.

Milan, nessun veto da parte di Fonseca
Milan, nessun veto da parte di Fonseca (LaPresse) – MilanLive.it

Il sogno – non è un segreto – era Antonio Conte, ma sarebbero stati accolti bene anche Thiago Motta e Roberto De Zerbi. Ma nulla di tutto questo, si ripartirà da una guida che sa fare lavoro di squadra e che difficilmente avrà voce in capitolo sui futuri acquisti. Si è deciso, dunque, di dare continuità al progetto iniziato da Stefano Pioli e così come scrive la Gazzetta dello Sport non sono stati messi veti da parte di Fonseca sul mercato.

Nessuna richiesta particolare, se non chiaramente un centravanti. E’ da qui che bisogna ripartire, da un bomber capace di raccogliere l’eredità di Olivier Giroud, da un centravanti capace di garantire gol oggi e domani. La linea sul mercato rimarrà quella che tutti conosciamo e il paradigma che tutti sono cedibili alla giusta offerta continuerà ad esserci.

Milan, due “nuovi acquisti”: Fonseca punta forte su di loro

La rosea sottolinea inoltre che Fonseca è pronto a rilanciare due calciatori che per motivi diversi hanno avuto le ali tappate nell’ultima stagione. La prossima inevitabilmente dovrà essere l’annata di Pierre Kalulu, troppo sfortunato con diversi infortuni, che non gli hanno permesso di rendersi utile.

Milan, nessun veto da parte di Fonseca
Chukwueze e Kalulu da valorizzare: la missione di Fonseca (LaPresse) – MilanLive.ite

Fonseca dovrà essere bravo ad inquadrarlo in un ruolo ben preciso, dandogli continuità. Il francese è chiamato ad un cambio di rotta, tornando magari quello ammirato nella volata scudetto di due stagioni fa. Le attenzioni, poi, saranno puntate su Samuel Chukwueze. Il Milan ha investito parecchio sull’esterno nigeriano, prelevandolo dal Villarreal. Le risposte non sono state in realtà molte, ma imporsi con un Christian Pulisic che ha fatto benissimo fin dal primo giorno non sarebbe stato facile per nessuno. Qualche segnale l’esterno mancino però lo ha dato nel finale di stagione. È da qui che Paulo Fonseca dovrà ripartire: Chukwueze sarà di fatto un nuovo acquisto del Milan, un po’ come Pierre Kalulu. Due alternative chiamate a rendere come due titolari. E’ così che si alza il livello.

Impostazioni privacy