SAMPDORIA MILAN FORMAZIONI – E come nella più classica rievocazione storica di uno sbarco Saraceno, oggi ore 18, i pirati dell’integerrimo Allegri sbarcheranno sulle livide coste del golfo ligure. La flotta meneghina depauperata dagli infortunati Inzaghi, Pato, Pirlo, Oddo ed Antonini si disporrà in formazione coll’ormai brevettato 4-3-1-2. Tra le linee difensive, prenderanno posizione Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva e Zambrotta. A giganteggiare a centrocampo, invece, verranno schierati gli operai Gattuso, Flamini ed Ambrosini. Infine, con il coltello tra i denti, a formare il tandem d’attacco i soliti Ibrahimovic e Robinho, supportati da Seedorf. Flebili restano le speranze di vedere prender parte all’arrembaggio Ronaldinho.

Ad aspettare la capolista, arroccata sulle torri marittime e sparsa per i classici “caruggi” genovesi, ci sarà la squadra blucerchiata. Cannoni puntati e sciabole in mano, il Maresciallo Di Carlo proporrà una Sampdoria riveduta e corretta, impostata con un simmetrico 4-3-1-2. In difesa, davanti a Curci, ci saranno Cacciatore, Gastaldello, Lucchini e Ziegler. In mezzo al campo di battaglia, si rivedrà capitan Palombo, coadiuvato ai lati da Poli e Tissone, con Guberti sulla trequarti. Ancora fuori rosa Cassano in seguito alla lite col presidente Garrone: in attacco, a sfondare le linee nemiche, il partner di Pazzini dovrebbe essere nuovamente Marilungo.

Fonte: Edgardo Serio – www.milanlive.it