MILAN AJAX FORMAZIONE – Si prospetta un ampio turn-over invista della partita casalinga di Champions League di Mercoledi sera. Il Milan è già qualificato come seconda e la sfida con l’Ajax non ha importanza ai fini della classifica. Massimiliano Allegri può, quindi, sperimentare e far rifiatare alcuni giocatori che in questo periodo hanno speso davvero tanto. Sicuramente non partiranno titolari Ibrahimovic, Gattuso e Nesta, Ambrosini, Zambrotta e Amelia. Un turno di  di riposo dovrebbe essere concesso anche a Thiago Silva e Abate. Largo spazio a quei giocatori che hanno avuto poche occasioni per mettersi in mostra e potrebbero esordire, magari a partita in corso, anche alcuni uomini della primavera come Merkel e Verdi, i quali presumibilmente verranno portati in panchina. Ovviamente la curiosità riguarda l’impiego sicuro di Ronaldinho per vedere come il brasiliano reagirà dopo le lunghe esclusioni. La formazione probabile dovrebbe essere questa: Amelia, Bonera, Sokratis, Yepes, Antonini, Flamini, Strasser, Boateng, Seedorf, Robinho, Ronaldinho. L’importante per il tecnico del Milan è non snobbare la sfida e avere delle risposte importanti da quei giocatori poco impiegati fin’ora.

Angelo Soldato