CAMPIONATO SCIOPERO – Nella giornata di ieri la Lega e l’Aic si sono incontrate in Federcalcio e hanno discusso per oltre 7 ore sul contratto collettivo. Per i primi sei punti non ci sono stati problemi come già si sapeva. Ma da quello che hanno dichiarato le parti, c’è ottimismo  per risolvere anche il settimo, oggetto del disaccordo. Il Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Campana, ha dichiarato: “Abbiamo fatto un passo avanti, abbiamo confermato la nostra disponibilità sui sei punti, ci sono buone possibilità che possa esserci la revoca dello sciopero, ma dobbiamo sentire prima i calciatori. C’è ancora qualcosa da limare sul settimo punto da parte della Lega, ma potrà essere discusso nel corso della stagione.Il punto sul trasferimento coatto, invece, al momento è stato messo da parte“. Parole importanti anche quelle del Presidente della Lega, Beretta: Lo sciopero resta un grave errore. Dobbiamo trovare un accordo moderno nell’interesse di tutti, anche dei calciatori. Mi sembra che oggi possano esserci delle premesse interessanti. Come ha ricordato ieri Abete, serve un senso di responsabilità generale sui contenuti”. Nel corso della giornata odierna dovrebbe diventare ufficiale la revoca dello sciopero.

Angelo Soldato

Fonte: Gazzetta.it