MILAN FLAMINI Quello che sembrava solo un infortunio di poco conto potrebbe invece costare qualche partita a Matthieu Flamini. Il centrocampista rossonero infatti pare abbia riportato uno stiramento al collaterale destro del ginocchio. La situazione però sarà chiarita solo dopo gli esami strumentali che permetteranno meglio ai medici di stabilire la gravità della situazione. In tutti i casi, se l’infortunio dovesse essere confermato, Flamini potrebbe tornare in campo solamente con il nuovo anno, dopo la pausa invernale, situazione questa che potrebbe far rivedere ad Allegri, ancora una volta, il ruolo di Pirlo. Per Allegri i problemi infortuni sembrano non finire mai. Il tecnico nel frattempo spera di recuperare presto Pato, considerando che l’attacco si regge solo sulle gambe del povero Ibrahimovic a cui ancora non hanno dato delle batterie indistruttibili.

Fiorella Palmieri www.milanlive.it