MILAN: OBIETTIVO PRE-NATALE – L’obiettivo di Allegri è presentarsi alla dovuta pausa natalizia da primi in classifica. Come prima cosa Allegri vuole che la sua squadra riesca a ripartire, dopo la brutta figura nella partita ininfluente contro l’Ajax, con altri tre punti importanti per la classifica di campionato. In secondo luogo l’allenatore si aspetta di vincere anche contro la Roma sabato prossimo. Vediamo Allegri un po’ preoccupato della trasferta di domani contro un Bologna che non ha mai perso in casa, e che ha ottenuto quattro vittorie nelle ultime cinque partite. Un altro leggero handicap per i rossoneri sarà l’orario di pranzo per la prima volta in questo campionato. «Non possiamo abbassare la tensione – dice l’allenatore rossonero – per vincere domani avremo bisogno di fare una gara di grande intensità e molto concreta». L’unico vero obiettivo è: vincere e dimostrare che il Milan sa mantenre la concentrazione, anche se sottolinea Allegri, «per vedere se hanno capito la lezione occorrerà aspettare un’altra partita senza l’obbligo di risultato». Per ora si pensa a domenica 12 dicembre e alla squadra di Malesani che, nonostante il 13esimo posto con 19 punti (contro i 33 del Milan) riesce ugualmente a fare un po’ paura.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it